Meteo fine giugno ed inizio luglio 2022: Caronte super star. Oltre 15 gg di super caldo continuo. Roba da non credere

Previsioni meteo fine giugno ed inizio luglio 2022. L’Anticiclone Nord Africano “Caronte” accumula, giorno per giorno, una potenza inaspettata. Il super caldo coinvolgerà tutta l’Italia ma le Regioni Meridionali e le Isole Maggiori, soprattutto la Sicilia, dovranno fare i conti con temperature asfissianti.

meteo-caronte-2022

Previsioni meteo fine giugno ed inizio luglio 2022: dove farà più caldo da Nord a Sud e temperature massime

Siamo ormai arrivati all’inverosimile, ci aspettano giorni durissimi, meteorologicamente parlando, a causa dell’Anticiclone Nord Africano “Caronte” che non dà cenni di rallentamento, anzi continua la sua incredibile e straordinaria avanzata.

Per farla breve e semplice la situazione sta diventando decisamente drammatica.

Purtroppo la siccità legata al caldo straordinario e all’assenza di piogge sta letteralmente flagellando l’Italia, soprattutto le Regioni Settentrionali, e, come “ciliegina sulla torta”, in questi primi giorni di estate 2022, gli incendi, dalla Toscana alla Puglia e dalla Liguria alla Sardegna, sono triplicati rispetto all’anno scorso.

L’Anticiclone Nord Africano in questione, gergalmente identificato con il nome di “Caronte”, ormai lo conosciamo da anni ma, con assoluta certezza, possiamo assicuravi che non è mai stato così potente e duraturo.

meteo-caronte-2022-afa

Per quanto riguarda le temperature, queste saranno al di sopra delle medie stagionali di 8°/12°, da non credere, il super caldo investirà indistintamente tutta l’Italia ma chi ne pagherà più le spese saranno le Regioni Meridionali dove sono attesi picchi di 40° e le Isole Maggiori, soprattutto la Sardegna dove sono previsti picchi pari o addirittura superiori a 42°.

Sulle Regioni Centro Settentrionali le temperature massime saranno leggermente più clementi ma, in ogni caso, si asseteranno intorno ai 38°.

Nel frattempo vi anticipiamo anche che l’incubo “Lucifero”, l’Anticiclone Africano più forte di sempre, sta per tornare.

Purtroppo non abbiamo notizie sulla possibile fine di queste continue ondate di calore quindi dobbiamo armarci di pazienza e di non uscire nelle ore più calde della giornata.