Meteo gennaio 2024: ecco tutti i dettagli sulla poderosa ondata di fredda che investirà l’Italia

Previsioni meteo prossimi 15 giorni di gennaio 2024. Dopo il super “Ciclone dell’Epifania” che porterà piogge importanti su quasi tutto lo stivale, è confermato l’arrivo della prima ondata di freddo dell’anno che farà tracollare le temperature anche al di sotto delle medie stagionali e vedrà cadere tanta neve a quote basse. Vediamo più nel dettaglio quali saranno le caratteristiche peculiari di questa nuova irruzione artica.

meteo-inverno
(ph credit www.voloscontato.it)

Previsioni meteo prossimi 15 giorni di gennaio 2024: neve, precipitazioni e temperature

Dopo una lunga fase eccezionalmente mite, gli amanti del freddo e della neve avranno finalmente i loro momenti di gloria in quanto, notizia ormai confermata al 100% dal Centro Meteo Europeo ECMWF, sul nostro “Belpaese” sta per abbattersi una straordinaria ondata di freddo artico.

Anche se l’attuale weekend dell’Epifania, nonostante la poderosa perturbazione in atto, sarà ancora relativamente mite, a partire da lunedì 8 gennaio 2024, il freddo, quello vero dell’inverno, si tufferà nel vero senso della parola sul bacino del Mediterraneo.

Con il passare dei giorni il freddo continuerà ad intensificarsi e le temperature, specie su alcuni settori delle Regioni Centro Settentrionali, tracolleranno addirittura al di sotto delle medie stagionali.

Entrando più nei dettagli, lunedì 8 gennaio 2024, venti freddi di Grecale e Bora soffieranno al Nord e sul versante adriatico mentre sul versante tirrenico e sulla Sardegna, in particolare, soffieranno Venti di Maestrale.

Come già detto, a partire da martedì 9 gennaio 2024, l’irruzione artica in questione abbraccerà praticamente tutta l’Italia e, giusto per rendere l’idea, sulla dorsale appenninica e sulle zone alpine i valori termici scenderanno ben al di sotto dello zero e su quasi tutte le zone del Centro e su gran parte della Pianura Padana le temperature massime faranno fatica a raggiungere i 5°.

Sulle Regioni Meridionali e sulle due Isole Maggiori, il freddo si farà sentire ugualmente anche se non paragonabile a quello delle Regioni Centro Settentrionali.

A questo punto non ci resta che augurare una buona Epifania 2024 a tutti.

meteo-primavera-freddo
(ph credit Pixabay)

Anticipazioni previsioni meteo febbraio 2024: gelo e neve a lunga durata

Stando agli ultimi dati elaborati dal modello climatico europeo a medio e lungo termine ECMWF, la cui sede si trova anche in Italia nella splendida città di Bologna nei cui dintorni ci sono tantissime attrazioni bellissime da visitare, il mese di febbraio 2024 potrebbe riservarci non poche sorprese gelide e nevose.

Anche se le temperature medie a livello europeo si assesteranno a +3° rispetto alle medie climatiche, alcune zone dello stivale avranno a che fare con il freddo persistente.

Restiamo in attesa di avere maggiori informazioni anche perchè non si escludono possibili e straordinari ribaltoni.