Meteo Giorni della Merla: nel 2021 la tradizione non verrà rispettata, temperature anomale


Quali sono i cosiddetti Giorni della Merla? Perchè nel 2021 la tradizione probabilmente non verrà rispettata? Ecco tutte le informazioni a riguardo.

painting-2067363_1280


Previsioni Meteo 29, 30 e 31 Gennaio 2021

Secondo i dati elaborati dal modello climatico europeo ECMWF, in questo 2021 i “famigerati” Giorni della Merla rischiano di perdere le antiche “tradizioni meteorologiche”.

Siamo ormai consapevoli, meteorologicamente parlando, che dal punto di vista climatico e statico, soprattutto in alcune regioni in Italia, periodo più freddo dell’anno cade a cavallo tra l’ultima decade di gennaio e la prima di febbraio.

Proprio a fine gennaio 2021, ovvero durante i Giorni della Merla, è previsto una grande rimonta dell’alta pressione che porterà un anomalo aumento delle temperature su tutta la Penisola.


Leggi anche: Previsioni Meteo Pasqua 2018

Se tutto ciò dovesse essere confermato le temperature previste a dir poco anomale, circa +8° rispetto alle medie stagionali e splenderà il sole su gran parte delle Regioni Italiane.

Non vi illudete perchè l’inverno 2021 sarà ancora abbastanza lungo ed occhio a cosa “dicono” le leggende in merito ai tanto attesi Giorni della Merla.

meteo-giorni-della-merala

Quali sono e cosa sono i Giorni della Merla: le leggende

Secondo antichissime tradizioni popolari i Giorni della Merla o i Dì della Merla rappresentano il periodo più rigido dell’inverno e vengono “identificati” nei giorni 29, 30 e 31 gennaio.

Le leggende in merito sono tante e vediamo quali sono le più accreditate.

La prima vede una merla di colore bianco che per riparare dal freddo i suoi piccoli pulcini si rifugiò all’interno di un comignolo e ne quando uscirono il 1° febbraio erano tutti neri a causa della fuliggine, ecco perchè dal quel giorno in poi tutti i merli sono di colore nero.

Una delle leggende più elaborate è quella secondo la quale una merla dalle candide piume bianche, avendo già vissuto esperienze di freddo e gelo del mese di gennaio decise di fare provviste di cibo per un mese intero, all’epoca il mese di gennaio era di 28 giorni.


Potrebbe interessarti: Previsioni meteo Natale 2017

Quando finirono i 28 giorni di gennaio la merla uscì dal rifugio e si mise a cantare a squarciagola, sbeffeggiando “Gennaio” che per punire il volatile chiese tre giorni in presti a “Febbraio” e scatenò subito bufere di pioggia, neve, vento e gelo.

La merla fu costretta a ripararsi in un camino e quando trascorsero i 3 giorni, 29, 30 e 31 gennaio, uscì dal rifugio ed era diventata nera a causa della fuliggine e cos’ rimase per sempre.

Altra leggenda vuole che se i giorni della merla sono freddi, la primavera sarà bella, se sono caldi, la primavera arriverà in ritardo.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta


Iscriviti alla Newsletter

Ricevi aggiornamenti e novità riguardo i migliori luoghi vacanze, viaggi, enogastronomici in Italia, Europa. Aggiornati con contenuti originali e verificati in modo gratuito.