Meteo: l’inverno 2023 si prende la rivincita. Ecco quanto durerà questa fase straordinariamente gelida e perturbata

Previsioni meteo inverno 2023. I principali centri di calcolo prevedono “manovre atmosferiche” davvero molto interessanti per questa fare finale del mese di gennaio. Ecco quanto potrebbe durare questa straordinaria fase gelida e perturbata.

meteo-inverno-2023
(ph credit Pixabay)

Aggiornamento previsioni meteo inverno 2023: ultime notizie

Dopo una fase particolarmente anomala dettata da giornate soleggiate e temperature incredibilmente miti, l’inverno 2023 si sta prendendo la sua rivincita e lo sta facendo nel migliore dei modi.

A quanto pare, gli ultimissimi dati elaborati dai principali centri di calcolo, soprattutto l’ECMWF, non lasciano scampo in quanto il freddo artico, quello che stiamo vivendo durante questa prima fase gelida della stagione, potrebbe addirittura lasciare il posto al freddo continentale.

Giusto per essere più precisi, il freddo continentale è alimentato da aria gelida proveniente dalle pianure della Russia o, addirittura, dalla Siberia e tende a propagarsi, inizialmente, nei bassi strati, pianure e valli, causando un raffreddamento pungete, straordinario e, soprattutto, rapido.

Dopo il passaggio del “Ciclone Thor”, alimentato da aria polare marittima, ci saranno continue e ripetute incursioni di aria gelida che, a prescindere dalle copiose nevicate, faranno scendere la colonnina di mercurio al di sotto delle medie stagionali da Nord a Sud.

Ma allora: quando è prevista la fine di questa fase gelida e perturbata?

Le piogge sicuramente tenderanno a rallentare ma il freddo no e, a quanto pare, anche se non c’è una data certa, questa fase gelida continuerà a perdurare.

Riassumendo il tutto, almeno per il momento possiamo dimenticarci un clima parzialmente mite in quanto la stagione invernale ha iniziato a premere sull’acceleratore, dobbiamo farcene una ragione.

Se ci saranno notevoli sviluppi, seguiranno ulteriori aggiornamenti.