Meteo marzo 2022: raro “Anticiclone di Blocco” protegge l’Italia. La siccità al Nord è sempre più estenuante

Aggiornamento meteo fase finale di marzo 2022. Sull’Italia si stabilizzerà un vero, raro e straordinario blocco anticiclonico, meglio conosciuto come “Omega Blocking” che regalerà giornate prettamente primaverili e proteggerà l’Italia da possibili incursioni esterne. Attenzione ai disagi causati dalla siccità al Nord.

meteo-marzo-2022-anticiclone-omega

Aggiornamento meteo fine marzo 2022: clima e temperature

Il cosiddetto Anticiclone a Omega, conosciuto anche come “Omega Blocking” o “Anticiclone di Blocco”, è uno dei quei fenomeni meteorologici che non si verificano molto spesso quindi possono tranquillamente considerati “eventi atmosferici rari”.

Come potrete notare dalla foto in alto, l’Anticiclone Africano ha assunto, semplicemente parlando, una forma ad omega in grado di proteggere l’Italia da possibili incursioni di aria fredda provenienti sia da Est che da Ovest.

La storia meteorologica ci insegna che, con l’inizio della stagione primaverile, l’Anticiclone delle Azzorre lascia il posto, seppur in anticipo, all’Anticiclone Africano che, proprio in questo periodo, inizia a prendere potenza per poi fare io soliti exploit.

Bene uno dei primi e straordinari exploit dell’Anticiclone Africano è proprio l’Omega Blocking.

meteo-marzo-2022-anticiclone-omega-primavera

A questo punto, le domande lecite da farsi sono:“che durata avrà questo Anticiclone a Blocco” e “Quali saranno i pro e i contro”.

Per quanto riguarda la durata, l’Omega Blocking proteggerà l’Italia almeno fini a venerdì 25 marzo 2022 ed i pro riguardano il clima e le temperature da primavera inoltrata.

I contro sono da tenere bene in considerazione in quanto da un lato non sono dal escludersi eventi meteorologici estremi e dall’altro la siccità potrebbe continuare, inesorabilmente, a flagellare le Regioni Settentrionali.

Al Nord sono circa 110 consecutivi che non piove, insomma la siccità sta dettando legge sconvolgendo l’agricoltura e la salute delle persone perchè il tasso di inquinamento è sempre più alto.

Nel frattempo attendiamo nuove notizie meteo riguardanti l’ultimissimo weekend di marzo 2022 quando andrà in vigore l’ora legale.