Meteo metà marzo 2021: freddo e neve sull’Italia, temperature giù di oltre 10°


Previsioni meteo marzo 2021: in arrivo aria gelida dalla Scandinavia e la Russia. Ecco quali saranno le regioni più colpire dal forse ultimo colpo di coda dell’invermo.

meteo-metà-marzo-2021


Previsioni meteo metà marzo 2021 in arrivo il colpo di coda dell’inverno: dove nevicherà e temperature

Ormai siamo abituati a tutto, meteorologicamente parlando.

Notizia quasi certa è che il tanto atteso colpo di coda dell’inverno è alla porte e, valutando la situazione meteo degli anni addietro, non c’è da meravigliarsi.

A quanto pare, secondo gli ultimissimi dati elaborati dal modello climatico europeo a medio e lungo termine ECMWF, la metà di marzo 2021, sul fronte meteorologico, sarà caratterizzata da tempo decisamente instabile in quanto la tanto attesa incursione di aria gelida proveniente dalla Russia e dalla Scandinavia è imminente.


Leggi anche: Mete turistiche invernali

Gli esperti meteo sono più che convinti che, forse, l’ultimo ruggire dell’inverno 2021 sta per arrivare e sono ancor più convinti che la neve tornerà ad imbiancare le città in Italia anche a bassa quota e, perchè no, nelle zone costiere.

Ormai è assodato che la primavera meteorologica è iniziata lo scorso 1 marzo 2021, il problema è che la primavera astronomica inizierà sabato 20 marzo 2021 e le condizioni meteo, almeno per il momento, non sono delle più favorevoli.

Purtroppo, proprio in concomitanza dell’inizio della primavera astronomica, potrebbe materializzarsi il tanto atteso ed annuale colpo di coda dell’inverno e, probabilmente, sarà una cosa certa.

marzo-2021-neve

Il tanto atteso colpo di coda dell’inverno è quasi matematicamente certo in quanto gli esperti meteo, analizzando le mappe sinottiche, sono più che convinti che si formeranno grandi vortici depressionari che porteranno un netto calo delle temperature (previsti abbassamenti di oltre 8°/10°) e forti nevicate anche in pianura e nelle zone costiere.

Tirando le somme, questa massa d’aria fredda in arrivo verso il bacino del Mediterraneo provocherà non pochi problemi perchè le nevicate saranno accompagnate anche da piogge insistenti soprattutto sulle Regioni Meridionali e le Isole Maggiori.

Almeno per il momento la situazione meteorologica dovrebbe essere sfavorevole soprattutto sulle Regioni Centro-Settentrionali mentre sulle Regioni Meridionali, anche se è il rischio di temporali è certo, le temperature resteranno gradevoli.


Potrebbe interessarti: Previsioni Meteo Primavera 2019

Nei prossimi giorni avremo notizie più certe anche se il quadro meteorologico difficilmente tenderà a cambiare.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta