Meteo ponte del 25 aprile 2022: le ultime proiezioni non lasciano scampo. Italia divisa in due

Previsioni meteo Ponte del 25 aprile 2022. Come spesso accade, quasi sicuramente l’Italia sarà divisa in due, meteorologicamente parlando, in quanto una nuova perturbazione tenderà a colpire le Regioni del Centro Nord mentre il Sud e le Isole Maggiori verranno protetti dall’Anticiclone Africano. Temperature miti ovunque, minime in lieve calo e massime in leggero aumento.

meteo-25-aprile-2022-agg

Previsioni meteo Ponte del 25 aprile 2022: dove pioverà

La tendenza meteo per il ponte del 25 aprile 2022 di cui abbiamo parlato ultimamente, ad oggi, sembra essere parzialmente confermata.

A detta degli esperti meteo che hanno valutato attentamente gli ultimissimi dati elaborati dall’ECMWF, uno dei modelli climatici a medio e lungo termine più precisi ed affidabili, durante il primo vero ponte di primavera ci troveremo di fronte al più classici degli scenari meteo, un’Italia divisa in due.

Fortunatamente sulle Regioni Settentrionali, dove la siccità sta ancora creando seri problemi soprattutto all’agricoltura, si abbatterà una nuova perturbazione che farà cadere piogge abbondanti accompagnate da probabili grandinate.

Andando più nel dettaglio, domenica 24 aprile 2022, la perturbazione esploderà nel vero senso della parola su tutte le Regioni Settentrionali; andrà leggermente meglio sull’arco alpino, in Piemonte, in Valle d’Aosta e sulla Riviera Romagnola.

Le cose non andranno benissimo nemmeno in Toscana e nelle Marche dove, soprattutto durante le ore del mattino, sono attese piogge a tratti insistenti anche se netti miglioramenti sono previsti durante le ore pomeridiane.

ponte-25-aprile-agg-sole-

Al Sud e sulle Isole Maggiori i cieli saranno prevalentemente sereni grazie all’Anticiclone Africano che farà il suo lavoro e le temperature saranno più che gradevoli in quanto sono previsti picchi oltre 25°.

Domenica 25 aprile 2022, al Sud e sulle Isole Maggiori sarà una giornata da primavera inoltrata dai tratti simil/estivi mentre al Centro Nord ci saranno ancora piogge, soprattutto durante le ore del mattino; durante il pomeriggio il quadro meteorologico tenderà a migliorare.

Per quanto riguarda le temperature, le minime tenderanno a calare leggermente mentre le massime tenderanno ad aumentare, da Nord a Sud.

Ricordiamo sempre che durante il mese di aprile, essendo il più capriccioso dell’anno, tutto può accadere.