Meteo primavera 2021: il colpo di coda dell’inverno ha le ore contate, impressionante rimonta dell’anticiclone


Previsioni Meteo inizio primavera 2021. Ultimissimi giorni di freddo e gelate poi arriverà il tanto atteso anticiclone primaverile. Vediamo più nel dettaglio cosa accadrà.

meteo-primavera-2021


Previsioni meteo primavera 2021: dove farà caldo e temperature

Finalmente la primavera astronomica è iniziata ma non nel migliore dei modi in quanto le fredde correnti settentrionali che tutt’ora stazionano su gran parte dell’Italia, insisteranno almeno per altri tre giorni.

Gli ultimissimi dati elaborati dal modello climatico europeo ECMWF non sono rassicuranti almeno per il momento in quanto, il tanto atteso colpo di coda dell’inverno, continuerà a provocare non pochi problemi, meteorologicamente parlando, soprattutto sulle Regioni Centro Meridionali dove sono previste nevicate a bassa quota mentre sulle Regioni Settentrionali sono previste forti gelate.


Leggi anche: Previsioni Meteo Primavera 2019

Lunedì 22 marzo 2021 le fredde correnti settentrionali insisteranno sia sulla Costa Adriatica che sulla Costa Tirrenica dove sono previste nevicate a bassa quota (al di sotto dei 300 metri) e forti rovesci temporaleschi soprattutto su Abruzzo, Puglia e Sicilia.

Ovviamente le temperature saranno particolarmente basse e saranno bel al di sotto delle medie stagionali, tutto questo a causa dei forti venti gelidi che sono tutt’ora in atto.

Le Regioni Settentrionali godranno di una situazione decisamente migliore, le giornate saranno belle e soleggiate anche se durante le ore mattutine sono previste forti gelate soprattutto in pianura.

previsioni-meteo-primavera-2021

Già a partire da martedì 23 marzo 2021, il quadro meteorologico inizierà a migliorare anche sulle Regioni Centro-Meridionali che pur registrando ancora temperature alquanto rigide, godranno di una giornata prevalentemente soleggiata (qualche debole pioggia è prevista sulla bassa Calabria e sulla Sicilia).

Con il passare dei giorni le temperature inizieranno a salire sensibilmente da Nord a Sud in quanto il tanto atteso anticiclone primaverile inizierà ad allungare il suo baricentro sul bacino del Mediterraneo garantendo una particolare stabilità atmosferica su tutto il “Belpaese”.

Arrivando all’ultimo weekend di marzo 2021 la situazione meteorologica dovrebbe stabilizzarsi infatti sono previste temperature meravigliosamente gradevoli che saliranno vertiginosamente soprattutto a partire da domenica 28 marzo 2021.

Anche se l’anticiclone stazionerà su tutta l’Italia, non sono da escludersi nuove perturbazioni provenienti dal Nord Atlantico che potrebbero portare piogge soprattutto sulle Regioni Settentrionali ed in concomitanza con le Festività Pasquali.


Potrebbe interessarti: Mete turistiche invernali

L’arrivo dell’anticiclone primaverile è certo, per quanto riguarda l’arrivo di nuove perturbazioni seguiranno aggiornamenti.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta