Meteo settembre 2021: la rimonta dell’alta pressione è stata un’illusione, previste perturbazioni in sequenza. Ecco cosa potrebbe accadere

01/09/2021

Previsioni Meteo Settembre 2021. Il mese inizia nel peggiori dei modi. L’aria autunnale tenta di prendere il sopravvento sull’Italia con l’ingresso di perturbazioni in sequenza. Ecco quali potrebbero essere gli scenari possibili.

meteo-settembre-2021

Previsioni Meteo Settembre 2021: che tempo farà in Italia

Diciamoci la verità, il mese di settembre 2021 non si è presentato nel migliore dei modi e, purtroppo, questo è un dato di fatto.

Dopo una timida rimonta dell’anticiclone nord africano che è stata decisamente illusoria, il quadro meteorologico per almeno i primi 8/10 giorni del mese settembre 2021 non è dei migliori.

A partire dalla sera di venerdì 4 settembre una perturbazione di origine atlantica farà il suo ingresso in Italia e sprigionerà la sua massima potenza soprattutto durante il primo weekend del mese.

Gli ultimissimi dati elaborati dal modello climatico europeo ECMWF non sono dei più confortanti nemmeno per quanto riguarda l’inizio della settimana prossima in quanto uno straordinario vortice pieno zeppo d’acqua potrà colpire la maggior parte delle Regioni Italiane.


Leggi anche: Le 20 più 1 straordinarie foto delle spiagge più belle d’Italia

meteo-settemebre-2021-nuvole

Se tutto dovesse essere confermato a partire da lunedì 6 settembre 2021, a causa di questo potentissimo vortice si potranno verificare nubifragi ed alluvioni lampo soprattutto sulle Regioni Centro-Meridionali e sulle Isole Maggiori.

Nel frattempo che aspettiamo notizie più concrete e precise in merito alla situazione meteorologica della prossima settimana, vogliamo chiarire una cosa.

Anche se ed almeno per il momento l’autunno 2021 sembra avviarsi in grande stile, non è assolutamente detto che, soprattutto durante il mese di settembre, il tempo potrà assumere le stesse caratteristiche di ottobre oppure novembre; tutto questo è fuori discussione.

In questo caso caso possiamo forse ancora parlare delle classiche “rotture meteorologiche di fine estate” che, poi, non sono così al di fuori della norma.

Almeno per il momento possiamo solo sperare in una netta ripresa dell’alta pressione e non è assolutamente detto che l’anticiclone africano non possa regalarci l’ultimo colpo di coda di questa caldissima e particolarissima estate 2021.