Meteo weekend 19 e 20 marzo 2022: inizio della primavera col botto, sbalorditivo colpo di coda dell’inverno

Previsioni meteo sabato 19 e domenica 20 marzo. La primavera atmosferica 2022 non inizia nel migliore dei modi a causa di una insolita massa di aria fredda proveniente dai Balcani. Sbalorditivo colpo di coda dell’inverno che farà calare, drasticamente, le temperature da Nord a Sud. Ecco il quadro meteorologico del penultimo weekend di marzo 2022.

meteo-19-20-marzo-2022

Previsioni meteo sabato 19 e domenica 20 marzo: dove pioverà e temperature

Dopo giorni di straordinaria “tranquillità atmosferica”, durante il penultimo weekend di marzo 2022, siamo purtroppo costretti a fare i conti con uno dei classici colpi di coda dell’inverno.

Ebbene si, la primavera 2022 è subito tilt a causa dell’arrivo di una straordinaria massa di aria fredda proveniente dai Balcani che, oltre a piogge, nevicate e forti venti, farà calare drasticamente le temperature le quali si assesteranno a valori inferiori rispetto alle medie stagionali.

Nel frattempo vi anticipiamo che questa “situazione atmosferica anomala” durerà ben poco in quanto, la prossima settimana sarà dominata dall’Anticiclone Africano che, con forza, si riprenderà la scena.

Venendo ad oggi, sabato 19 marzo 2022, sulle Regioni Settentrionali ci saranno innocue nuvole in transito che tenderanno a svanire nelle ore pomeridiane e qualche debole pioggia è attesa solo sulle zone alpine.

meteo-19-20-marzo-2022-freddo

Anche al Centro ci saranno nuvole in transito ma il quadro meteorologico sarà tranquillo durante tutta le giornata; attesa qualche lieve pioggia in serata sul Lazio..

Al Sud ci saranno nuvole in transito e qualche pioggia cadrà sulla bassa Calabria e nelle zone di confine tra la Campania e la Basilicata.

Le Isole Maggiori vivranno una situazione meteorologica decisamente peggiori infatti sono previste piogge, a tratti anche importanti, sia sulle Sicilia che sulla Sardegna e durante tutta la giornata.

Domenica 20 marzo 2022, ovvero il primo giorno di primavera (per la precisione, la nuova stagione inizierà alle ore 16:33), è previsto il vero affondo da parte della massa di aria fredda proveniente dai Balcani anche se, tutto sommato, il tempo sarà particolarmente asciutto.

Qualche pioggia debole è attesa in Sardegna, in Campania, Basilicata, bassa Calabria e zone di confine tra l’Abruzzo e le Marche.

Ancora incredibile siccità al Nord.

Per quanto riguarda le temperature, queste caleranno drasticamente soprattutto nella notte tra domenica 20 e lunedì 21 marzo 2022.