Meteo weekend 24 e 25 luglio 2021: incredibile nuova ondata di maltempo al Nord, sole ed aumento delle temperature al Centro-Sud

Previsioni Meteo sabato 24 e domenica 25 luglio 2021. Italia divisa in due a casa dell’arrivo di una nuova perturbazione. Ecco dove farà più caldo e quali saranno le regioni maggiormente colpite dal maltempo.

meteo-weekend-24-25-luglio

Previsioni Meteo sabato 24 e domenica 25 luglio 2021: dove pioverà e dove farà più caldo

Il prossimo ed ultimo weekend di luglio 2021 l’anticiclone africano trasformerà l’Italia in un vero e proprio forno anche se non ovunque.

Come spesso accade, durante il weekend del 24 e 25 luglio, l’Italia inizierà a spaccarsi in due meteorologicamente parlando in quanto al Nord è previsto l’ingresso di correnti sud-occidentali instabili che porteranno straordinari rovesci temporaleschi mentre al Centro-Sud aria calda proveniente dal Sahara Nord-Occidentale farà innalzare i termometri in maniera esponenziale.

Sabato 24 luglio 2021, durante il mattino, sulle Regioni Settentrionali ci sarà alternanza di sole e nuvole, qualche temporale è previsto in Valle d’Aosta e le temperature saranno alquanto calde ovunque, soprattutto sull’Emilia Romagna.


Leggi anche: Città più belle del Sud Italia da visitare in primavera

Il pomeriggio la situazione tenderà a peggiorare sull’alta Lombardia e sul Trentino Alto Adige.

Sulle Regioni Centro-Meridionali e sulle Isole Maggiori il sole splenderà alto nel cielo, le nuvole in transito saranno quasi pari a zero e le temperature continueranno a salire sempre di più toccando picchi di oltre 40° soprattutto in Sardegna.

meteo-ultimo-weekend-luglio

Domenica 25 luglio 2021, durante il mattino, il quadro meteorologico sulle Regioni Settentrionali, anche se sono previste deboli piogge, sarà apparentemente tranquillo in quanto durante le prime ore del pomeriggio si scateneranno forti rovesci temporaleschi che colpiranno soprattutto il Piemonte, la Lombardia ed il Trentino Alto Adige.

A causa del maltempo le temperature tenderanno a rinfrescarsi.

Sulle Regioni Centrali ci saranno nuvole in transito durante tutto l’arco della giornata, il rischio piogge è da escludersi e le temperature saliranno leggermente registrando picchi di 35°/36°.

Sulle Regioni Meridionali e sulle Isole Maggiori ci saranno pochissime nuvole in transito anche se qualche nuvola più insistente è prevista solo sulla Sardegna.

Per quanto riguarda le temperature, queste saranno a dir poco roventi e potranno salire a 40° ed oltre praticamente ovunque.