Meteo weekend 31 luglio e 1° agosto 2021: Italia divisa in due, super caldo al Sud e fenomeni estremi al Nord

Previsioni Meteo sabato 31 luglio e domenica 1° agosto 2021. Il maltempo continuerà ad infastidire le Regioni del Nord e parte di quelle del Centro. Gran caldo al Sud e sulle Isole Maggiori.

meteo-weekend-31-luglio-1-agosto

Previsioni Meteo sabato 31 luglio e domenica 1° agosto 2021: che tempo farà e temperature

Questo del 31 luglio e del 1° agosto 2021 sarà un weekend alquanto pazzo in quanto, in piena estate, l’Italia sarà divisa in due, sempre meteorologicamente parlando.

Purtroppo è previsto l’arrivo di una nuova perturbazione che causerà non pochi fastidi sulle Regioni Settentrionali e che continuerà ad insistere imperterrita almeno per tutto il prossimo weekend (tenterà di estendersi anche sulle Regioni Centrali)

Vediamo adesso come sarà il tempo durante il weekend di sabato 31 luglio e di domenica 1° agosto 2021.

Sabato 31 luglio 2021, durante la mattina ci sarà alternanza di nuvole e sole mentre durante le ore pomeridiane l’ingresso di una nuova perturbazione porterà rovesci di carattere temporalesco su quassi tutte le Regioni del Nord fatta eccezione dell’Emilia Romagna, del Veneto e della Liguria (in serata pioverà  tranne che sull’Emilia Romagna).

Le temperature tenderanno ovviamente a perdere qualche grado anche e le massime saranno compre tra tra 25° e 32°.

Sulle Regioni del Centro-Sud il sole regnerà sovrano durante tutto l’arco della giornata mentre per quanto riguarda le Isole Maggiori, solo sulla Sardegna sono previste nuvole in transito.

METEO-1

Qui le temperature saranno insopportabili e le massime saranno comprese tra 33°/35° con picchi di oltre 42° su Sicilia e Puglia.

Domenica 1° agosto 2021 sulle Regioni Settentrionali continuerà ad insistere il maltempo durante tutta la giornata e per sperare in un netto miglioramento bisogna aspettare le ore serali.

Le temperature perderanno ancora qualche grado e le massime difficilmente tenderanno a superare i 30°.

Durante il mattino sulle Regioni Centrali, ci saranno piogge sparse, a tratti anche di carattere temporalesco ma già a partire dalla prime ore pomeridiane il quadro meteorologico diventerà decisamente favorevole.

Rispetto a sabato, le temperature tenderanno a perdere qualche grado.

Sulle Regioni Meridionali e sulle Isole Maggiori il quadro meteorologico sarà pressochè lo stesso durante tutta la giornata e ci saranno pochissime ed innocue nuvole in transito.

Qui le temperature tenderanno ad aumentare ancora rispetto a sabato soprattutto in Puglia ed in Sicilia dove sono attesi picchi di oltre 45°.