Meteo weekend del 13 e 14 novembre 2021: Ciclone Mediterraneo e aria fredda proveniente dal Nord Europa si scontreranno. Ecco le conseguenze

12/11/2021

Previsioni meteo sabato 13 d domenica 14 novembre 2021. Previsto uno straordinario scontro tra un vortice di aria fredda proveniente dal Nord Europa ed un nuovo Ciclone Mediterraneo. Anche se le conseguenze non saranno catastrofiche bisogna prestare attenzione.

meteo-weekend-13-14-novembre-2021

Previsioni meteo sabato 13 d domenica 14 novembre 2021: dove pioverà in Italia e temperature

Assodato da tempo che il clima è totalmente impazzito, altra notizia negativa è quella che, almeno per il momento, la cosiddetta “pace meteorologica” in Italia è ancora un miraggio.

Purtroppo anche per il weekend di sabato 13 e domenica 14 novembre 2021, il quadro meteorologico sarà tutt’altro che tranquillo anzi si verificherà un “evento meteo” decisamente insolito ovvero uno scontro tra un vortice aria fredda proveniente dal Nord Europa ed il Ciclone Mediterraneo che in questi giorni sta stazionando soprattutto sulle Regioni Centro-Meridionali e sulle Isole Maggiori.


Leggi anche: Le 10 spiagge più belle, selvagge ed incontaminate del Mar Mediterraneo

Anche se la situazione meteorologica non assolutamente delle più favorevoli, almeno per il momento, anzi fortunatamente, non sono previste conseguenze catastrofiche.

Sintetizzando praticamente la cosa, questo vortice d’aria fredda andrà a stimolare e fomentare il Ciclone Mediterraneo in atto.

Fatta questa breve introduzione, sabato 13 novembre 2021, il quadro meteorologico sarà apparentemente tranquillo in quanto sono previste piogge su grand parte delle Regioni Centro-Settentrionali, sulla Puglia e sulle zone di confine tra il Lazio e la Campania.

meteo-novembre-tempo-variabile

Domenica 14 novembre 2021, il vortice di aria fredda proveniente dal Nord Europa si scontrerà con il Ciclone Mediterraneo già a partire dalle prime ore del mattino, le piogge tenderanno da subito ad intensificarsi su tutte le Regioni Settentrionali e rovesci di carattere temporalesco sono previsti anche sulla Sardegna.

Durante le ore pomeridiane non cambierà praticamente nulla, anzi, inizierà a piovere, in modo decisamente modesto, anche sulle Regioni Centrali.

Le Regioni Meridionali e la Sicilia vivranno una situazione meteorologica alquanto favorevole e con temperature a dir poco gradevoli.

Sulle Regioni Centro-Settentrionali le temperature tenderanno a perdere 1°/1,5° di giorno ma di notte tenderanno a recuperare.

Nel frattempo vi anticipiamo che ci sono tantissime novità che riguardano la prossima stagione invernale.