Previsioni meteo 16 giugno 2021: l’anticiclone africano diventa infernale. Straordinaria escalation delle temperature. Ecco dove

Meteo mercoledì 16 giugno 2021. L’anticiclone africano ha deciso di dar vita ad un vero e propri inferno. Temperature in straordinario aumento. Vediamo più nel dettaglio cosa accadrà.

Previsioni meteo 16 giugno 2021: l’anticiclone africano diventa infernale. Straordinaria escalation delle temperature. Ecco dove

Meteo mercoledì 16 giugno 2021: caldo ed afa sull’Italia ma attenzione a qualche temporale

Nel quotidiano appuntamento meteo di ieri abbiamo detto che l’anticiclone delle Azzorre ha lavorato insieme all’anticiclone africano in quanto ancora non nel pieno delle sue forze.

Tutto questo per garantire una maggiore stabilità atmosferica su tutta l’Italia.

Oggi mercoledì 16 giugno 2021 possiamo tranquillamente dirvi che l’anticiclone africano ha quasi raggiunto il massimo della sua potenza ed ha deciso di rendere il “Belpaese” un vero e proprio inferno, meteorologicamente parlando.

Ragionando, se l’anticiclone africano non ha raggiunto ancora il massimo della sua potenza cosa ci aspetta?


Leggi anche: Le 7 località di mare più ambite d’Italia dove andare in vacanza a giugno

Carissimi lettori, secondo gli esperti meteo, questa estate 2021 ne vedremo delle belle.

Detto questo vediamo quale sarà il quadro meteorologico di oggi premettendo che gli esperti meteo sono sempre più convinti che questo sarà il mese di giugno più caldo degli ultimi 150 anni.

Previsioni meteo 16 giugno 2021: l’anticiclone africano diventa infernale. Straordinaria escalation delle temperature. Ecco dove

Durante il mattino le Regioni Settentrionali vivranno una situazione meteorologica apparentemente tranquilla in quanto nel corso delle prime ore pomeridiane sono previste piogge anche di carattere temporalesco sulle aree alpine e prealpine della Lombardia, del Piemonte e del Veneto a causa dello scontrarsi delle correnti di aria fresca con quelle di aria calda.

Durante le ore serali il quadro meteorologico tenderà a migliorare.

Il quadro meteorologico delle Regioni Centrali sarà decisamente positivo anche se sono previste innocue nuvole in transito durante tutto l’arco della giornata.

Sulle Regioni Meridionali e sulle Isole Maggiori l’anticiclone africano inizierà a sprigionare la sua straordinaria potenza e ci sarà prevalenza di sole soprattutto su Campania, Sicilia, Sardegna e Puglia.

Il transito di pochissime ed innocue nuvole è davvero irrilevante.

Le temperature massime saranno in netto aumento da Nord a Sud ed in Sardegna, grazie allo Scirocco potranno toccare punte di 40°.


Potrebbe interessarti: Le 20 più 1 straordinarie foto delle spiagge più belle d’Italia

Vi anticipiamo che queste saranno ancora temperature infernali sopportabili perchè il prossimo weekend l’anticiclone africano farà registrare picchi di 40° su quasi tutta l’Italia.