Previsioni Meteo 28 giugno 2021: provate ad immaginare di vivere in un forno, benvenuti in Italia. Ecco cosa accadrà

Meteo lunedì 28 giugno 2021. Temperature medie stagionali al di sopra di 8°/10°. Prevista una tregua a partire dai primissimi giorni di luglio. Vediamo più nel dettaglio cosa accadrà da Nord a Sud.

meteo-28-giugno-2021

Meteo lunedì 28 giugno 2021: che tempo farà e temperature

A partire da oggi lunedì 28 giugno 2021, il nostro carissimo anticiclone africano che ci sta regalando incredibili giornate estive, dicendola in modo molto sarcastico, farà di nuovo un carico di aria calda rovente che investirà tutta l’Italia, da Nord a Sud.

Bene: cosa ci aspetta?

Semplicemente temperature che raggiungeranno i 45°, praticamente ovunque però c’è da dire che per avere una tregua da questo caldo rovente bisogna aspettare ai primi giorni di luglio 2021; almeno si spera perchè questa notizia è ancora aleatoria.

Detto questo, vediamo quale sarà il quadro meteorologico di oggi 28 giugno 2021, dove farà più caldo e dove è prevista qualche pioggia.

Durante le ore le ore del mattino sulle Regioni Settentrionali ci sarà alternanza di sole e nuvole fatta eccezione dell’Emilia Romagna, del Veneto e del Friuli Venezia Giulia dove il cielo sarà totalmente sereno.

giugno-2021-caldo-afa

Il pomeriggio sono previste piogge innocue su alta Lombardia e Trentino Alto Adige mentre sulla Valle d’Aosta potrebbero manifestarsi fenomeni estremi ovvero forti rovesci temporaleschi.

Le temperature tenderanno a superare i 35° quasi ovunque e sull’Emilia Romagna sono previsti picchi di oltre 40°.

Sulle Regioni Centrali ci sarà bel tempo ovunque e durante tutto l’arco della giornata e le temperature massime si assesteranno intorno ai 35°/37° (farà più caldo soprattutto nelle zone interne).

Sulle Regioni Meridionali e sulle Isole Maggiori il sole splenderà imponente nel cielo anche se qualche nuvola in transito è prevista solo sulla bassa Calabria e sulla Sicilia.

Rispetto al resto dell’Italia, qui la “situazione temperature” sarà leggermente diversa.

Qui sono previsti picchi di 45° soprattutto sulla Calabria, la Puglia e la Sicilia anche se a causa dell’umidità queste temperature si registreranno ovunque.