Previsioni Meteo autunno inverno 2021 2022: previsto il ritorno de La Nina, stravolgimenti atmosferici già da inizio ottobre

Previsioni Meteo autunno inverno 2021 2022. I modelli climatici prevedono l’arrivo della famigerata La Nina. Possibili stravolgimenti meteo già a partire dalla seconda metà del mese di settembre. Ecco come potrà essere il tempo.

previsioni-meteo-autunno-inverno-2021-2022

Previsioni Meteo autunno inverno 2021 2022: che tempo farà in Italia

Anche se è ancora molto presto per capire quale sarà il quadro meteorologico che accompagnerà l’autunno e l’inverno 2021, le prime ipotesi da parte dei modelli climatici sono state già “messe in piedi” ma, come sempre sottolineiamo, almeno per il momento sono delle semplici supposizioni che non stabiliscono nulla di certo e concreto.

Dobbiamo obbligatoriamente parlare di semplici supposizioni perchè la realtà dei fatti è una sola, viviamo continuamente di periodi di estremi, meteorologicamente parlando.

Abbiamo assistito, o meglio stiamo assistendo, ad un’estate 2021 a dir poco straordinaria e le temperature sono superiori alle medie stagionali di 7°/8°; insomma qualcosa di veramente incredibile che non accadeva da oltre 150 anni.


Leggi anche: Tour Olanda, Svezia, Danimarca e Finlandia

previsioni-meteo-autunno-inverno-la-nina

Previsioni Meteo autunno inverno 2021 2022: come sarà il tempo

La cosa difficile da capire e se La Nina sarà la protagonista indiscussa dell’autunno inverno 2021 2022 e se porterà con se stagioni secche oppure stagioni decisamente gelide.

Secondo le primi analisi del modello climatico europeo a medio e lungo termine ECMWF che in assoluto uno dei più precisi ed affidabili, almeno per il momento, nelle zone dell’Oceano Pacifico equatoriale o tropicale non ci sono anomalie climatiche importanti.

Il fenomeno de La Nina, spiegato in modo molto pratico e semplice, è l’abbassamento anomalo della temperatura delle acque superficiali dell’Oceano Pacifico equatoriale o tropicale e questo raffreddamento è in grado di influenzare il clima dell’intero Pianeta Terra.

previsioni-meteo-autunno-inverno-2021-2022

Purtroppo, secondo gli esperti meteo, le acque dell’Oceano Pacifico equatoriale o tropicale sono destinate a raffreddarsi e, proprio per questo, l’arrivo de La Nina non è assolutamente da escludersi.

I primi veri e propri stravolgimenti atmosferici dovrebbero iniziare a verificarsi già a partire dagli inizi di ottobre 2021.

L’autunno potrebbe iniziare prima sulle Regioni Settentrionali mentre sulle Regioni Centro-Meridionali, la situazione meteorologica dovrebbe essere di gran lunga più tranquilla anche perchè si prevedono temperature ben al di sopra della norma accompagnate da lunghi periodi di siccità, soprattutto al Sud.

Detto questo bisogna attendere nuovissimi aggiornamenti che di certo inizieranno ad inquadrare meglio la situazione.


Potrebbe interessarti: I 5 borghi più belli e caratteristici della Toscana da visitare in autunno