Previsioni Meteo: da venerdì 20 novembre assaggio invernale e temperature giù di 15°


Tra pochi giorni il clima anomalo che abbiamo vissuto in questo periodo cederà il posto ad un ciclone di aria fredda che porterà anche forti fasi di maltempo su alcune Regioni. Ecco dove pioverà e dove ci sarà un netto calo delle temperature.

novembre-freddo


Meteo 20 21 e 22 Novembre 2020: Dove pioverà e dove cadrà la neve

Dopo una lunga fase di tempo stabile e temperature anomale possiamo affermare con certezza che nei prossimi giorni andremo incontro al primo assaggio invernale.

Dal Nord Europa è in rapida discesa il primo e vero vortice di aria fredda che colpirà gran parte delle regioni e provocherà una fase di maltempo molto forte ed imponente.

Purtroppo questo vortice di aria fredda verrà accompagnato da una severa intensificazione di venti gelidi di Maestrale, di Bora e di Grecale che comporteranno un netto calo delle temperature.

I dati elaborati dal modelli climatico europeo ECMWF sono ben chiari, definiti e confermano l’arrivo di questa irruzione che porterà forti rovesci temporaleschi con possibili grandinate e forse neve sulle colline.


Leggi anche: Previsioni Meteo Pasqua e Pasquetta 2020

Vediamo più nel dettaglio quali saranno le Regione Italiane più colpite dal maltempo e dal netto calo delle temperature.

novembre-pioggia

Partendo da Nord, sono previsti cieli prevalentemente sereni a partire a partire da venerdì 20 novembre e per tutto il weekend ma attenzione perchè durante le prime ore del mattino e durante la notte i termometri potranno scendere tranquillamente sotto lo zero e nonostante il soleggiamento le temperature massime non saliranno oltre i 9°.

Sulle Regioni Centrali e Meridionali la situazione sarà abbastanza diversa in quanto questo forte vortice depressionario provocherà intensi rovesci temporaleschi e piogge persistenti e le zone a rischio sono Sardegna, Lazio, Campania, Puglia, Calabria e Basilicata mentre nelle aree interne della Toscana sono previste forti gelate.

Nelle città come Potenza, Campobasso ed Isernia la neve potrebbe fare la sua prima comparsa.

Sabato 21 e domenica 22 novembre 2020 ci sarà prevalenza di sole sulle Regioni Centro-Settentrionali mentre al sud questa fase di maltempo si attenuerà perchè il ciclone di aria fredda si sposterà verso la Tunisia, attenzione a Calabria e Sicilia dove potranno verificarsi rovesci temporaleschi di forte entità.

Anche se vivremo fasi alternate di maltempo almeno  per il momento la tesi di un periodo natalizio con temperature quasi primaverili è ancora in piedi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta