Previsioni Meteo: maggio zoppicante come aprile ma giugno partirà subito con temperature roventi


Meteo maggio 2021: la primavera è ancora zoppicante. Previste temperature sotto le medie stagionale ma poi arriva il tanto atteso anticiclone africano che porterà il gran caldo.

summer-italia


Meteo maggio 2021: dove farà caldo in Italia e dove pioverà

Ormai è un dato di fatto, questa primavera 2021 si sta mostrando abbastanza altalenante o meglio zoppicante a causa della Depressione dell’Islanda che è un’anomalia di bassa pressione in grado di generare e pilotare perturbazioni che, come possiamo ben notare, raggiungono facilmente l’Italia.

Per farla molto più breve e semplice questo ciclone sub-polare non è compatto ed ha delle “ferite” che durante questo periodo dovrebbero essere “chiuse”.

Di questa situazione anomala, purtroppo ne risentono soprattutto le Regioni Centro-Settentrionali che si trovano sempre sulle traiettorie delle perturbazioni.


Leggi anche: Previsioni Meteo Primavera 2019

Gli esperti meteo, analizzando gli ultimissimi dati elaborati dal modello climatico europeo ECMWF, sono più che convinti che, a prescindere da improvvise fiammate, maggio sarà un mese con temperature sottotono e, in alcune regioni, addirittura sotto le medie stagionali; insomma come il mese di aprile 2021.

A quanto pare, a causa di questa particolare ed insolita circolazione depressionaria, le temperature sulle Regioni Centrali faranno davvero fatica a raggiungere i 20°, sulle Regioni Settentrionali si stabilizzeranno tra 17°/18° (nettamente al di sotto delle medie stagionali) mentre sulle Regioni Meridionali saranno più miti e si assesteranno intorno ai 23°/24°.

meteo-maggio-temperaturew

Tutto sommato, questa prima settimana di maggio 2021 non sarà delle più brutte in quanto sono previste nuvole in transito e prevalenza di sole da Nord a Sud tranne che mercoledì 5 maggio.

Mercoledì 5 maggio 2021 le Regioni Settentrionali saranno interessate da una perturbazione proveniente dal Nord Europa che porterà lievi piogge mentre le Regioni Centro-Meridionali dovranno fare i conti con una perturbazione proveniente dal Nord Africa che porterà piogge anche insistenti quasi ovunque.

Fortunatamente queste due perturbazioni tenderanno a lasciare la Penisola a partire dalle prime ore serali.

Gli esperti meteo sono più che convinti che a partire dalla prima settimana di giugno 2021, l’Italia verrà investita, ripetutamente, della prime fiammate africane.


Potrebbe interessarti: Ponti Primaverili offerte last minute consigli e idee

Le temperature previste saranno al di sopra delle medie stagionali di 2°/3° e raggiungeranno tranquillamente 33°/34° da Nord a Sud.

In ogni caso restiamo in attesa di avere notizie più precise e concrete in quanto, come spesso accade, il quadro meteorologico può tranquillamente ribaltarsi da un giorno all’altro.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta