Fiera di Sant’Orso di Aosta 2024: oltre mille anni di artigianato e tradizioni locali tutte da scoprire

Autore:
Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

E’ in arrivo la 1024 edizione della storica Fiera di Sant’Orso, una delle manifestazioni più attese, sentite e partecipate del centro di Aosta. Focus come sempre sull’artigianato locale, le tradizioni e i prodotti tipici del territorio, il tutto accompagnato da un programma ricchissimo di eventi. 

Fiera di Sant’Orso di Aosta
Credit Patafisik Wikimedia Commons

Una fiera senza tempo che permette di ammirare i prodotti esposti da migliaia di artigiani. Sì perché alla Fiera di Sant’Orso, nel centro storico di Aosta, i grandi protagonisti sono i prodotti dell’artigianato valdostano, quelli della tradizione antica come attrezzi da lavoro, ma anche sculture in legno e oggettistica per la casa. Artigiani, hobbisti, aziende di professionisti, tutti espongono le loro opere e prodotti tipici. Tra uno e l’altro si può assistere a spettacoli folkloristici, mentre il padiglione enogastronomico vi aspetta per gustare specialità provenienti da tutta la regione.

Fiera di Sant’Orso Aosta 2024: date e programma

Fiera di Sant’Orso Aosta 2024 date
Credit epanto Wikimedia Commons

La prima edizione della Fiera di Sant’Orso, secondo la leggenda, si tenne nell’anno Mille prendendo spunto dal monaco cristiano Orso di Aosta, vissuto tra il V e Vi secolo, che era solito donare capi di abbigliamento e sabot ai più poveri davanti a quella che sarebbe diventata la Chiesa di Sant’Orso. Con il passare del tempo l’usanza si è via via articolata in una festa e poi in una fiera che ha finito per coinvolgere tutto il centro storico di Aosta.

Potrebbe interessarti Visitare Aosta consigli

La Fiera di Sant’Orso 2024 si svolgerà martedì 30 e mercoledì 31 gennaio con una grande festa in tutta la città, dove saranno presenti oltre 1000 espositori con i loro prodotti tipici, l’artigianato e le delizie per il palato. La fiera sarà aperta dalle ore 08:00 alle ore 18:00, mentre il padiglione enogastronomico, lo spazio dedicato alle aziende enogastronomiche valdostane che espongono e vendono i loro prodotti, sarà aperto dal 27 al 29 gennaio dalle ore 10:00 alle ore 19:00 e dal 30 al 31 gennaio dalle ore 08:00 alle ore 19:00.

Per mangiare in fiera ci saranno i cosiddetti “Punti Rosso Neri” con somministrazione di piatti tipici della cucina regionale nei padiglioni gestiti dalle Pro-Loco valdostane, dalle ore 08:00 alle ore 18:00. Per i bambini appuntamento con la tradizionale “Veillà di petchou”, il 30 gennaio, dalle 14 alle 18, presso la Cittadella dei giovani di Viale G. Garibaldi. Si tratta del classico appuntamento dedicato ai più piccoli che potranno partecipare ai laboratori di falegnameria, giochi in legno, gustare una merenda e partecipare alla Battaglia del fieno. In calendario anche lo spettacolo “Un burattino di legno a Sant’Orso”.

La mostra e lo spettacolo finale

Accompagnerà la Fiera di Sant’Orso 2024 di Aosta la mostra “Creare è Donna, artigianato valdostano al femminile”, visitabile dal 27 al 31 gennaio, dalle ore 10 alle ore 17 presso la Sala espositiva Collegiata dei Santi Pietro e Orso. Dopo la premiazione degli artigiani più meritevoli per l’edizione 2024 della Fiera di Sant’Orso, dalle ore 20.30 del 31 gennaio si svolgerà lo spettacolo di chiusura.

Al Teatro Splendor andrà in scena “La Saint-Ours eun mezeucca 2024 – Consèr d’anniverséo pe le 45 an di Trouveur Valdotèn” nell’ambito della Saison Culturelle 2023/2024, organizzato dall’Assessorato Beni e attività culturali, Sistema educativo e Politiche per le relazioni intergenerazionali.

La fiera di Sant’Orso di Donnas

donnas
Credit Elena Tartaglione Wikimedia Commons

Ma ad anticipare la grande Fiera di Sant’Orso di Aosta sarà la più piccola, ma non meno suggestiva, Fiera di Sant’Orso di Donnas che si terrà domenica 21 gennaio 2024. L’antico e splendido borgo di Donnas accoglierà i protagonisti dell’artigianato della media e bassa valle che esporranno per le vie e le piazze i loro prodotti tipici, le opere scultoree in legno e l’oggettistica.

La gemella Fiera di Sant’Orso di Donnas è altrettanto antica poiché le due manifestazioni nacquero nello stesso periodo. Oltre ai banchi degli artigiani, a Donnas troverete caratteristiche cantine pronte ad accogliervi con i loro prodotti da gustare, una suggestiva fiaccolata, musiche e danze tipiche.

Fiera di Sant’Orso 2024 immagini e foto