“Presepi sull’acqua”: un evento unico in Italia tra la magia natalizia e le vette dell’alto Piemonte

Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

Giunge alla sua ottava edizione, Presepi sull’acqua, la manifestazione natalizia tra antichi borghi, fontane e lavatoi della Valle Antigorio: decine di installazioni magiche a Crodo e nelle sue frazioni. 

presepi sull’acqua crodo
Presepi sull’acqua (photo credit pagina Facebook Presepi sull’acqua, Marco Benedetto Cerini)

Presepi sull’acqua 2022: date ed informazioni

Saranno numerose e curatissime nei particolari le nuove installazioni artigianali, fra tradizione e sperimentazione, di Presepi sull’acqua. Tutte avranno un comune denominatore: l’acqua di fontane, antichi lavatoi e rii. Una ricetta semplice e vincente, che nelle passate sette edizioni della manifestazione piemontese ha richiamato a Crodo (VB) un pubblico numerosissimo alla scoperta del suo territorio e delle sue caratteristiche frazioni e che anche quest’anno caratterizzerà l’evento in programma dal 3 dicembre 2022 all’8 gennaio 2023. Presepi sull’acqua è un evento diffuso e rappresenta oggi una delle manifestazioni natalizie più particolari nel ricco panorama nazionale. Crodo e le sue frazioni di montagna ospiteranno un percorso di magia ed emozioni tra quasi sessanta presepi, sempre fruibile, di giorno e di sera, quando le luci dei presepi rendono ancor più ricca di suggestione la visita lungo strade, sentieri e mulattiere che portano dai 500 metri di Crodo ai 1200 metri d’altitudine dell’Alpe Foppiano, immersa in una cornice naturale incantevole.

Una gita a Presepi sull’acqua diventa anche occasione per scoprire le meraviglie ambientali della Valle Antigorio e le eccellenze gastronomiche racchiuse come tesori tra le vette: immancabile dunque una sosta nei ristoranti locali, in grado di proporre deliziosi piatti gourmet a km 0, così come presso produttori e artigiani del gusto, tra formaggi d’alpeggio, prelibatezze da forno, erbe officinali e salumi di alta qualità. Il percorso può essere effettuato interamente a piedi (per i più allenati) oppure attraverso alcuni tratti in auto e poi, tra borghi e frazioni, rigorosamente lungo mulattiere e percorsi pedonali, in una vera e propria “caccia al presepe”, anche attraverso le escursioni guidate con accompagnatori naturalistici e con minibus. Sul sito www.crodoeventi.it saranno presto online tutto il programma.