Raduno Aerostatico dell’Epifania 2024: lo spettacolo delle mongolfiere

Dal 5 al 7 gennaio 2024, il Comune di Mondovì ha organizzato la 34° edizione del Raduno Aerostatico dell’Epifania. I cieli del Piemonte si coloreranno grazie alle mongolfiere per concludere in bellezza le feste natalizie con uno spettacolo mozzafiato.

Mongolfiere
Photo by TanteLoe – Pixabay

Anche quest’anno il Comune di Mondovì ha organizzato la 34° edizione del Raduno Aerostatico dell’Epifania 2024. L’evento avrà luogo dal 5 al 7 gennaio e rappresenta un modo alternativo per salutare queste feste con uno spettacolo che lascia a bocca aperta sia grandi che bambini.

Mondovì è un Comune sito nella provincia di Cuneo ed è anche noto come “la città delle mongolfiere”. Come ogni anno è previsto un programma ricco di eventi ed esibizioni per uno degli spettacoli più belli del Piemonte.

Raduno Aerostatico dell’Epifania 2024: informazioni

Albuquerque-newmexico-mongolfiere
Autore: credits Raychel Sanner / Pexels

Facendo visita alla città di Cuneo durante il ponte dell’Epifania 2024, si avrà la possibilità di assistere al Raduno Aerostatico. Si tratta di uno spettacolo davvero unico, in cui per 3 giorni consecutivi, si potranno ammirare le coloratissime “regine dell’aria” che coloreranno i cieli della città di  Mondovì.

Il Raduno Aerostatico dell’Epifania è organizzato dall’AeroclubMongolfiere di Mondovì“. Durante le 3 giornate previste per l’evento si alzeranno oltre 30 mongolfiere dalle forme stravaganti tra cui “l’unicorno Lulù” e la “famiglia dei pinguini” e come da programma, sono previsti due decolli al giorno: il mattino alle ore 8:30 e il pomeriggio alle ore 14:00.

Le mongolfiere più belle dell’evento e il programma

All’evento non mancheranno quelle che sono soprannominate le “mongolfiere speciali” che sono una delle principali attrazioni del raduno. Quest’anno la vera sorpresa sarà caratterizzata dalla partecipazione dell’Olandese Volante, ovvero un veliero dal caratteristico nome “The Flying Dutchman” con il “capitano Edcar vermeulen” una mongolfiera che misura la bellezza di 35 metri.

mongolfiera veliero
Fonte: balloons4sale.eu

Dalla Francia, la mongolfiera che lascerà a bocca aperta i più piccoli, sarà “Lulù“, il bellissimo unicorno dalla chioma arcobaleno, mentre in arrivo direttamente dal Regno Unito, la simpaticissima “famiglia di pinguini” composta da ben 3 mongolfiere.

Il programma per quelle tre giornate sarà così composto:

  • Giovedì 4 gennaio si terrà la “sfilata degli equipaggi”  che partirà da Piazza Maggiore alle ore 16:30 con arrivo alla piazza centrale del rione storico alle ore 17:00 dove verrà effettuata l’inaugurazione ufficiale e la presentazione.
  • Sabato 6 gennaio dalle ore 14:30 alle ore 18:00, subito dopo i decolli si darà il via alla musica con il Dj-set ( presso il campo decolli – Corso Inghilterra). Dalle ore 18.30 si terrà lo spettacolo “Night Glow“. Durante questo evento, tutte le mongolfiere ancora ancorate ,saranno gonfiate e illuminate al buio dalla fiamma dei bruciatori come se fossero tante enormi lampadine tute colorate che si accendono a tempo di musica.
  • Sabato 6 e domenica 7 gennaio la mongolfiera istituzionale Città di Mondovì“, restando ancorata vincolata, farà provare l’emozione del decollo ai più piccini. Giorni e orai : sabato 6 gennaio dalle ore 15:00 alle ore 17:00 e domenica 7 gennaio dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:00 alle ore 17:00. Tutti i voli vincolati, si terranno dopo il decollo di tutte le altre mongolfiere e solo se le condizioni metereologiche (pe ragioni di sicurezza) lo permetteranno. L’esperienza potrà essere effettuata tramite offerta libera di minimo 5 euro a bambino e potrà essere prenotata direttamente sul posto.
mongolfiere raduno aerostatico
Foto: Canva

Come raggiungerlo

La zona di decollo è situata al centro della città di Mondovì e sarà collegata da un servizio di bus-navetta messo a disposizione dal Comune.

Il percorso della navetta sarà tra il centro della città di Mondovì (Piazza della Repubblica frontale al chioschetto comunale) e la zona del raduno (fermata tra corso Milano e corso Firenze). I biglietti saranno acquistabili sul posto in entrambe le fermate.

Inoltre sarà presente uno speaker che annuncerà tutti i decolli e fornirà le informazioni necessarie su tutte le mongolfiere presenti all’evento. Durante i voli potrà essere presente una “gara” tra mongolfiere in cui tutti i piloti – a bordo dei loro palloni – dovranno raggiungere dei bersagli che sono prestabiliti da un giudice di gara.

Raduno Aerostatico dell’Epifania: foto e immagini