Sagra del cinghiale e della nocciola

Sagra della nocciola e del cinghiale a Gaiano

nocciolaL’evento è una sorta di promozione di alcuni prodotti tipici locali tra i quali assumono una particolare importanza il cinghiale e la nocciola. La Sagra del cinghiale e della nocciola è un occasione unica, da non perdere,per assaggiare piatti realizzati con passione ed esperienza gastronomica a cui non potrete più rinunciare! Molti saranno i piatti che si potranno gustare:
Fusilli con sugo e carne di cinghiale cotti nel tegamino di terracotta
Panino in”umido” con spezie e vino bianco
Panino con le “pupacchiole”
Panino con  la “salsiccia” di cinghiale alla brace

La Nocciola, prodotto tipico locale, è utilizzata per la preparazione di gustosi dolci preparati dalle mani esperte delle massaie e cotti come vuole la tradizione nei forni a legna, così da poter sentire ancora il profumo di quelle cose buone di una volta. Durante i giorni della sagra si possono gustare dolci tipici come il croccante, i cannoli, morsellini, crostate e torte varie.


Leggi anche: Vacanze Olanda, Svezia, Danimarca e Finlandia

Ci sarà inoltre un ampio spazio dedicato ai dolci caserecci a base di nocciole.

DATE SAGRA DELLA NOCCIOLA E DEL CINGHIALE

La Sagra comincerà il 28 agosto con la sfilata per le strade del paese dei bambini vestiti con abiti tradizionali seguita dall’alzabandiera e si protrarrà sino a domenica 31agosto.

MAPPA GAIANO, SAGRA DELLA NOCCIOLA E DEL CINGHIALE

Visualizzazione ingrandita della mappa
Il sapore di questa tradizione non è solo quello della antica gastronomia della collina Gaianese, ma anche quello della cordialità, della gentilezza e di quell’atmosfera gioiosa e di festa che si respira in queste sere settembrine a Gaiano. Una Sagra questa della nocciola e del cinghiale che oltre a voler far riscoprire la cultura del mangiar bene, ormai sostituita da quella poco salutare dei cibi pronti, cerca di diffondere altri valori culturali, come la collaborazione, l’amicizia e lo stare insieme nel rispetto della diversità.