Colombia, Popayan


Colombia, Popayan

popayanAvete mai assistito alla SECOLARE celebrazione della Domenica delle Palme, a Popayán in Colombia? Vi affluiscono ogni anno migliaia di turisti, da tutti i paesi! Eì stata questa la nostra scelta per le passate vacanze primaverili.

INFORMAZIONI UTILI POPAYAN

STRAORDINARIE CELEBRAZIONI RELIGIOSE

A Popayán vi è la possibilità di assistere all’annuale celebrazione della settimana santa , che è una straordinaria caratteristica di questa città della Colombia! Nella prima delle varie processioni notturne illuminate dalle fiaccole, i sacerdoti, seguiti da eminenti cittadini e dagli alunni delle scuole, descrivono l’ingresso trionfale di Cristo a Gerusalemme per presentarsi come Re. Le sere successive le processioni rappresentano altri avvenimenti degli ultimi giorni della vita, della morte e della risurrezione di Cristo. popayanMentre grandi statue di Gesù, di Maria e d’altri personaggi biblici sono portate in solenne processione, moltitudini di persone in silenzio si assiepano da ambo i lati delle stradine lungo un percorso di 20 isolati dove si trovano le chiese importanti della città. Ogni tanto i cargueros (portatori) si fermano e abbassano le pesanti piattaforme di quercia su cui sono montate le statue, dando temporaneo sollievo alle loro spalle gonfie e alla schiena e alle braccia doloranti.

Video della “Semana Santa Popayan”

[kml_flashembed movie="https://www.youtube.com/v/fNhIYEdHN-s" width="350" height="300" wmode="transparent" /]
Questa processione non dovete perderla, è un avvenimento storico. Già nel 1558 Popayán, seguendo il modello di simili cerimonie celebrate in Europa nel medioevo, aveva cominciato a celebrare la settimana santa con fiaccolate.

VARIE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

PARCO NAZIONALE NATURALE di Puracé, La città di Popayàn è la città più tradizionale della Colombia e come architettura è un gioiello! Il terremoto del 1983, purtroppo, distrusse la maggior parte delle abitazioni e delle splendide costruzioni, ma , da allora, quasi tutte sono state ricostruite seguendo il modello precedente. Un posto da visitare senza indugio è il PARCO NAZIONALE NATURALE di Puracé, tenuto sempre molto pulito nel quale, in una vasta area di 83.000 ettari, si ammirano stupendi laghi, rumorose cascate, splendidi vulcani e ghiacciai , oltre che innumerevoli fonti di acque termali.


POSTI D’INTERESSE

SilviaCollocata in una collina sopra Popayan, dove avrete una bellissima veduta panoramica di buona parte della città , è da visitare la Cappella di Belen. Per gli amanti dell’arte , la visita al fornito “Museo d’Arte Religiosa”, non dovrebbe essere negato. Il Museo contiene gli oggetti coloniali più importanti e di raro valore. A circa 60 chilometri da Popayàn, non mancate di passare per SILVIA , un paese così pittoresco che al turista sembra di vivere in una favola di tempi antichi, il paese è alloggiato in una regione montagnosa da fiaba con dei paesaggi così carini da restare estasiati. A SILVIA, ogni martedì c’è un tradizionale mercato, e nei dintorni di SILVIA vive la comunità di indigeni Guambianos, una comunità che ha conservato fino ad oggi le sue antiche tradizioni popolari e tradizionali.

ALTRE CARATTERISTICHE DI POPAYAN

popayanPopayán è situata in una fertile valle sugli alti monti delle Ande, nella Colombia sudoccidentale, fu fondata nel 1537.
Secondo l’usanza cattolica, il fondatore, Sebastian de Belalcazar, dedicò Popayán a Nuestra Señora del Reposo (la Madonna del Riposo) scegliendola come santa patrona. Sin dall’inizio, furono fatte e depositate in templi e chiese statue e immagini d’eroi religiosi. Non perdete l’occasione di ammirarle! In speciali occasioni, particolarmente all’epoca di Pasqua, sono tirate fuori e trasportate per le strade in gioiose processioni, con i sacerdoti in testa, seguiti dagli abitanti della città. Mentre la città si estendeva e si arricchiva, le chiese e le cappelle crescevano di numero ed erano sempre più elaborate. Alla collezione si aggiunsero altre immagini e statue, alcune fatte localmente, altre portate da Spagna, Italia e Perú. A Popayán molti sono i “Musei storici” da visitare, meta di molti intenditori!


CONCLUSIONI

popayanPer arrivarci c’è l’”Aeroporto Machangara”. Per viaggiare in automobile si prende la via di “Cali” , “Bogota’ “e “San Agustin”.
Da quando le celebrazioni e le processioni della settimana santa, tenute a Popayán, un’importante sede della Corona spagnola, divennero famose, le sue chiese, i suoi santuari e i suoi musei divennero miniere di costose opere d’arte.
Per i turisti d’oggi che si recano nella Colombia meridionale è d’obbligo fare visita alla pittoresca Popayán.

CIAO A TUTTI ALLA PROSSIMA!!


Vuoi ancora più Volo Scontato?

Accedi gratuitamente alle migliori offerte dei principali Tour Operator. Viaggi, vacanze e weekend a prezzi unici e competitivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta