La fioritura nel deserto di Atacama: uno spettacolo incredibile che accade ogni 10 anni

Federica Massari
  • Giornalista professionista

Una volta ogni dieci anni nel deserto di Atacama avviene l’incredibile fenomeno della fioritura: un evento da non perdere per gli amanti dei viaggi internazionali e suggestivi.

Fioritura del deserto di Atacama
Fioritura del deserto di Atacama

Fioritura del deserto di Atacama: cause del fenomeno ed informazioni

La fioritura del deserto di Atacama è un fenomeno inspiegabile che avviene soltanto una volta ogni dieci anni in un territorio di per sé arido. Fiori viola, lilla e rossi riempiono tutta la zona e regalano uno spettacolo incredibile e incantevole. Ci troviamo tra il Perù e il Cile in un terreno inospitale dove piove molto poco e quindi la fioritura del deserto è qualcosa di fantastico da vedere.

Nonostante la solita aridità in un momento esatto, per una combinazione di fattori naturali e geologici, il terreno diventa fertile tanto da far fiori ben 200 specie diverse. Solo quando le precipitazioni superano i 15 mm ovvero ogni dieci anni è possibile che i bulbi presenti nel deserto crescano e fioriscano. Il fenomeno è legato al Niño ed è visibile nei comuni di Freiria, Huasco, Ballenar, Caldera e Copiapò dal mese di agosto fino a quello di ottobre.

L’ultima volta che c’è stata questa fioritura era il 2020 e quindi bisognerà aspettare altri otto anni. Nonostante ciò a volte capita che queste fioriture possano verificarsi ogni tre o quattro anni ma solo in piccole porzioni del deserto di Atacama. La fioritura che capita ogni dieci anni è un fenomeno molto peculiare in una zona considerata la più arida del pianeta. Infatti spesso nel mese di agosto il deserto è completamente ricoperto dalla neve.