Natale e Capodanno a Rio de Janeiro


rio de janeiro

Rio de Janeiro è famosa in tutto il mondo per le sue spiagge turistiche, Copacabana e Ipanema, su cui si affacciano file e file di alberghi, ma è anche famosa per la gigantesca statua di Gesù, nota come Cristo Redentore (“Cristo Redentor”) sul monte Corcovado, e per il suo annuale carnevale.

Natale e Capodanno a Rio de Janeiro consigli utili e informazioni

Sono stata a Rio l’anno scorso durante il periodo natalizio ed è stata una esperienza unica.

Il primo consiglio che vi dò è di imparare un minimo di lingua portoghese (almeno le frasi più comuni) e praticarla un pò prima di partire, per riuscire a comunicare almeno un pò.

Altro consiglio: non credete a chi vi dice che Rio è pericolosa, tutt’altro.

Ma è bene sapere che fondamentalmente Rio è una città di contrasti: la zona turistica è molto ricca e tranquilla, la zona delle così dette Favelas è povera e piena di pericoli (si sconsiglia di visitarla!!).

Le Favelas purtroppo sono afflitte dalla diffusione dei crimini legati alla droga, dalle lotte tra bande e da altri problemi sociali legati alla povertà.

le-favelas

La zona meridionale di Rio, invece, è la zona turistica.

Composta da diversi distretti, tra i quali São Conrado, Leblon, Ipanema, Arpoador, Copacabana, Leme, Botafogo e Flamengo, che compongono la famosa linea costiera di Rio.

Il quartiere di Flamengo è caratterizzato dalla perfetta integrazione della viabilità cittadina con il parco.

Il grande parco è infatti intersecato dalle strade che portano nelle due direzioni verso il quartiere di Botafogo e poi Copacabana, Ipanema e così via e dall’ altra parte verso Catete e Cinelandia.

Il quartiere della spiaggia di Copacabana ostenta una delle più spettacolari feste di Capodanno del mondo, con più di due milioni di festeggianti che si affollano sulla sabbia per guardare i fuochi d’artificio.

riodejaneiro-2

I fuochi vengono sparati da delle barche, per garantire la sicurezza dell’evento.

E’ una sensazione unica.

Consiglio, per i meno temerari, di recarsi sulla più alta montagna della città (842 meteri), la Pedra da Gávea di São Conrado, lì è possibile scendere con il deltaplano.

riodejanero-fuochi

Altro consiglio: visitate la Foresta di Tijuca che è diventata parco nazionale.

Insomma trascorrere Natale e Capodanno a Rio conferisce una vitalità senza eguali al corpo e alla mente, e tutto diventa irresistibilmente magico.

Galleria foto Rio de Janeiro


Vuoi ancora più Volo Scontato?

Accedi gratuitamente alle migliori offerte dei principali Tour Operator. Viaggi, vacanze e weekend a prezzi unici e competitivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta