Come si andrà al mare questa estate 2021: ecco quali saranno le regole da rispettare

Vacanze estate 2021. Ecco quali saranno le regole da rispettare per prendere la cosiddetta tintarella in totale sicurezza.

estate-2020-mare


Estate 2021: Regole e misure di sicurezza da rispettare per andare al mare

Uno degli argomenti più caldi dell’ultimo periodo è quello che riguarda le vacanze estate 2021.

Ormai l’estate è alle porte, secondo gli esperti meteo, anche se il mese di giungo 2021 non si è presentato nel migliore dei modi, sarà un’estate torrida con caldo africano soprattutto nel mese di luglio.

La regola principale è molto semplice, basta avere Buonsenso.

estate-mare-barca

Anche se le decisioni che riguardano la stagione balneare 2021 non ancora chiarissime e, a quanto pare, dovrebbero essere pressochè le stesso dell’anno scorso, gli stabilimenti balneari e tutte le strutture ricettive inizieranno trovare la “soluzione giusta al problema”, se così possiamo dire.


Leggi anche: Previsioni Meteo Primavera 2019

Il problema più grande è sempre stato quello riuscire a gestire le spiagge libere ma sembra essere risolto, almeno in parte, in quanto verranno convocati dei veri e proprie steward di spiaggia che faranno rispettare le misure di sicurezza anti-covid anche se la cosa non è facilissima da gestire (anche nei lidi ci saranno addetti alla sorveglianza).

Ricordiamo anche che le regole e le misure di sicurezza saranno uguali per tutti (fatta eccezione di ordinanze regionali o comunali).

estate-mare-regole

Si potrà andare in vacanza in un’altra Regione

Fortunatamente, grazie alla campagna vaccinale che finalmente ha preso la piega giusta, entro il 21 giugno 2021 tutte le Regioni dovrebbero entrare in zona bianca quindi la maggior parte delle restrizione verranno eliminate quindi sul territorio Regionale si potrà spostarsi liberamente.

L’unico problema è quello legato al comparto turistico-alberghiero perchè, come giusto che sia, la maggior parte degli hotel, villaggi e residence richiedono garanzie: pass vaccinale, tampone negativo o superata positività al Covid-19.

Come si andrà al mare questa estate 2021: Quali saranno le regole da rispettare

Si potrà andare in hotel, villaggio o campeggio

Hotel, B&B ed alberghi sono soggetti a regoli basilari o standard come sanificazioni extra e chiudere gli spazi comuni “inutili” per evitare assembramenti (ci sono ancora dubbi sulla colazione a buffet che non piace al 90% dei vacanzieri).

Per quanto riguarda i villaggi ed i campeggi il discorso è più complicato in quanto anche se gli “ambienti” potrebbero risultare più dispersivi il problema riguarda sempre i luoghi comuni, come nel caso dei campeggi docce in comune e bagni in comune.


Potrebbe interessarti:

estate-mare-campeggio

Quali saranno le regole negli stabilimenti balneari

Passando agli stabilimenti balneari, secondo le prime indiscrezioni, verrà quasi sicuramente fatto obbligo di utilizzo di app e termoscanner.

Gli ingressi agli stabilimenti balneari di certo saranno scaglionati, potrebbero essere a tempo e le prenotazioni dovranno essere nominative al fine di riuscire a risalire ad un possibile individuo contagiato.

Sarà vietata qualsiasi tipo di attività in spiaggia sia per grandi che per bambini e per evitare assembramenti in zone comuni come ad esempio bar verrà proposto il servizio in spiaggia.

Quasi probabilmente verrano chiuse le zone dove consumare i pasti e questi potranno essere consumati direttamente sotto l’ombrellone.

Sarà prevista una continua ed adeguata sanificazione dei luoghi da parte degli operatori turistici e si sta pensando a percorsi guidati per evitare contatti tra gli ospiti.

estate-mare-stabilimenti-balneari

Per quanto riguarda la distanza tra gli ombrelloni, questi dovranno avere uno spazio adeguato ovvero 10 mq l’uno dall’altro.

Si prevede anche un’ingresso scaglionato in acqua e i bagnini saranno obbligati a verificare la corretta attuazione delle regole evitando assembramenti soprattutto tra bambini.

Concludiamo dicendo che le restrizioni potranno essere allentate o inasprite, tutto dipenderà dall’andamento della curva di contagio Regione per Regione.