In questa città italiana la temperatura aumenta sempre di più: un recente studio Istat parla chiaro

Autore:
Mario Rinaldi
  • Giornalista

Un recente studio condotto dall’Istat ha rivelato che c’è una città in Italia dove la temperatura aumenta sempre di più rispetto a tutte le altre. E’ una città che non ti aspetti che ha lasciato tutti a bocca aperta e dove l’incremento dei gradi centigradi, soprattutto durante il periodo estivo, rende molto complicato affrontare le giornate, in particolar modo le notti. Scopriamo di quale città di tratta.

catania-sicilia
(ph credit herbert2512, Pixabay)

E’ Catania la città italiana dove la temperatura aumenta sempre più

Il cambiamento climatico che si sta registrando negli ultimi anni sta portando a uno stravolgimento atmosferico dove risultano sempre più frequenti fenomeni estremi come violenti temporali, accompagnati da improvvise raffiche di vento che danno origine a delle tempeste da un lato o, dal lato opposto, a periodi di siccità accompagnati da un caldo torrido. Sicuramente ad incidere su questi fenomeni è la mano dell’uomo e in più occasioni gli esperti sono intervenuti per lanciare un allarme a livello mondiale, evidenziando i disastri che potrebbero provocare il rapido scioglimento dei ghiacciai causato dall’innalzamento generale della temperatura terrestre. Della serie che non esistono più le mezze stagioni. Si passa direttamente dal freddo al caldo e viceversa.

Tutto questo sta portando delle conseguenze in diversi Paesi del mondo. Anche in Italia, un recente sondaggio condotto dall’Istat ha rivelato che c’è una città in particolare dove la temperatura aumenta sempre più rispetto alla media nazionale. Questa indagine è stata condotta confrontando 49 città italiane negli ultimi dieci anni dove è stato registrato uno sconsiderato aumento della temperatura dovuto proprio ai cambiamenti climatici. Temperature che sarebbero aumentate da 1 a 2,5 gradi in più: circostanza questa che ha creato un allarme da non sottovalutare nel modo più assoluto.

Potrebbe interessarti Visitare Catania consigli

L’Istat ha quindi rilevato che è Catania la città dove la temperatura aumenta più del dovuto, ben 2 gradi in più di media rispetto a tutte le altre città. La Sicilia è in generale la Regione dove si sono registrate le temperature più calde e questo ha fatto scattare un campanello d’allarme nel tentativo di tenere meglio sotto controllo questo parametro ed evitare che si verifichino conseguenze che potrebbero risultare poi disastrose. Inoltre, a Catania si è anche registrato il fenomeno delle notti tropicali, ben 28 negli ultimi anni. Si tratta di quelle notti dove la temperatura non scende al di sotto dei 20 gradi.

catania-centro
(ph credit Ben_Kerckx, Pixabay)

Catania la città più calda d’Italia seguita da altre città da tenere sotto controllo

Dunque, secondo questa indagine è Catania la città più calda d’Italia, seguita da altre città siciliane tra cui Agrigento, Caltanissetta ed Enna. Anche in Sardegna non si scherza con Oristano che ha fatto registrare ben 40 notti tropicali negli ultimi anni.

Quindi, se decidete di organizzare una visita a Catania “La Città Etnea”, fate attenzione alle temperature bollenti, soprattutto d’estate. Tuttavia vale la pena recarsi in questa località per ammirare le tante attrazioni, i monumenti e i musei. Tra queste ricordiamo l’elegante Piazza Duomo, la Cattedrale di Sant’Agata, la famosa Fontana dell’Elefante, il Castello Ursino risalente al XIII secolo e tante altre meraviglie di questa splendida città della Sicilia.