Soggiorno a Parigi consigli ed esperienze


Vacanza a Parigi consigli su cosa vedere, cosa fare, come spostarsi e dove alloggiare.

parigi romantica



Come muoversi a Paragi

Ecco alcuni suggerimenti utili e dritte su come visitare Parigi in modo semplice e rapido.

Visitare Parigi in automobile

Parigi può essere tranquillamente visitata in automobile, la circolazione é molto ordinata, la segnaletica é chiara e molto difficilmente può trarre in inganno.

Attenzione però alla velocità sia in città che fuori.

parigi-traffico


Leggi anche: Offerte per San Valentino a Parigi

Vi accorgerete presto di quanto i francesi siano disciplinati al volante.

Utilizzare l’auto per fare un giro a Parigi é molto comodo ma bisogna considerare che tutte le strade, anche in periferia, sono dotate di parchimetro con una tariffa oraria che oscilla tra l’euro e i due euro all’ora (quindi direi abbastanza costoso).

Esiste però la possibilità di parcheggiare in alcune strade dove la sosta é gratuita nel mese di Agosto.

Parcheggiata l’automobile é comunque consigliabile utilizzare la rete di metropolitane.

parigi-notte

Metropolitana Parigi

La metropolitana è il mezzo di trasporto più comodo, rapido ed efficace per godervi con tutta calma i monumenti e i musei che meritano una visita non frettolosa, e per giunta qualora sia questa la vostra intenzione consiglio di non usufruire delle diverse forme di abbonamento giornaliero che vengono offerte per viaggiare, semplicemente perchè hanno un prezzo molto alto e vi obbligano per ammortizzarne il costo a girare tutto il giorno sui mezzi pubblici.

parigi-metropolitana

Consiglio, piuttosto, di prendere un semplice biglietto o un carnet di dieci (che offre un pò di sconto) e di godervi con i giusti tempi la città e i suoi monumenti.

Mappa metro Parigi

parigi-mappametro

I treni a Parigi sono sicuramente comode se alloggiate fuori città ma assolutamente molto care.

Quindi da conto mio le sconsiglio vivamente.

Se cercate altre informazioni sui trasporti a Parigi rimando alla: Guida: i mezzi di trasporto di Parigi.

parigi-treno

Dove alloggiare a Parigi

Partiamo dal presupposto che per alloggiare a Parigi non é indispensabile prenotare un hotel ne un campeggio in quanto una soluzione si trova sempre e anche a basso costo.

In ogni caso per chi ama il campeggio, in città esistono due campeggi molto grandi.

Io non mi sento di consigliarli anche se consente di pernottare quasi in centro città per meno di 30 euro, ma a mio avviso sono piuttosto sporchi e offrono delle piazzole che poco hanno a che fare con la vita all’aria aperta.

parigi-hotel2

Quindi, volendo campeggiare, meglio optare per una soluzione fuori città.

Se poi optate per uno dei due campeggi cittadini, é decisamente sconsigliabile é servirsi del pullman navetta del campeggio (2,5 euro a tratta p.p) per arrivare alla più vicina fermata del metrò.

Basta fare due passi per prendere un autobus pubblico che fa lo stesso tragitto per 1 euro.

Se invece desiderate una soluzione piuttosto economica in Hotel e in pieno centro di Parigi, magari anche molto romantica e pittoresca, c’é anche questo.

parigi-hotel

A due passi due da Notre Dame, esiste l’Hotel Esmeralda ma non pensate che sia l’Hilton ma offre veramente delle camere confortevoli, pulite e soprattutto molto romantiche con vista sulla cattedrale o con affaccio sui cortili del quartiere.

Costo giornaliero 90 euro circa ma a mio avviso ne vale sicuramente la pena.

Per avere tutte le informazioni su Parigi consulta:

Parigi immagini

Commenti (4): Vedi tutto

  • giorgia79 - - Rispondi

    Molto utile questa guida! Io partirò per Parigi per il ponte dei morti (o ponte di ogni santo!) e mi saranno molto utili i tuoi consigli. Grazie mille. Giorgia79.

  • marianna - - Rispondi

    Molto importante quello che hai detto io partiro’ il 21 settembre per 4 giorni,l’unica cosa che ho già acquistato il pass paris visite zona 1/3 e ho prenotato l’holiday inn disney e quel pass non va bene!!!!!!! spero di riuscire a trovare la soluzione per spostarmi dall’aeroporto CDG a marne de la valle’ dove si trova l’albergo, purtroppo non sapevo che i pass si dividono in zone.Comunque non abbiamo parlato del cibo, costa tanto mangiare a parigi? Ciao Ciao Mary 77

  • IDanieli - - Rispondi

    Avrei qualcosina da ridire sulle valutazioni dei campeggi … noi siamo camperisti ma a Parigi (ci torniamo ogni volta che possiamo anche per pochi giorni) ci fermiamo in campeggio. Il Camping du Bois de Boulogne, nei pressi della Porte Maillot è senz’altro una buona sistemazione, comoda al centro, tranquilla e pulita, non economica, questo si! Il Camping Paris Est, a Joinville Le Pont è tranquillo ed immerso nel verde. Un servizio di navetta gratuito lo collega alla RER e in 10 minuti si è in centro a Parigi e in 18 km si è a Disneyland… meno caro del precedente ha però una pecca se ci si pernotta a capodanno … il percorso della metro fino a Joinville Le Pont viene soppresso dopo la mezzanotte a favore della linea Marne La Vallée e quindi o si fa la notte brava fino alle 5 del mattino per le piazze di Parigi (la calca di gente e lo spiegamento di forze dell’ordine fanno pensare più a Kabul che alla sera dell’ultimo) o si torna a piedi …
    Se posso risponderei anche a Mary … a Parigi per mangiare non hai problemi, nei pressi del Centre Pompidou e al Quartier Latin trovi deliziosi ristorantini a prezzi modici, basta sapersi adattare alle salsine di contorno … se poi opti per una baguette … ti consiglio i numerosi panifici che le forniscono a 1/2 metro già belle imburrate e farcite di tutto punto a meno di un tramezzino qui da noi!
    Buon viaggio a tutti!

  • Marzia Sevieri - - Rispondi

    Avevo dei dubbi sull’acquisto di Paris visit o il carnet e ora seguirò il vostro consiglio. Partirò per capodanno, magari lascerò un commento su questa esperienza.

Lascia una risposta