5 spiagge più belle di Malaga

Federica Massari
  • Giornalista professionista

Malaga è tra le mete più gettonate di tutta l’Andalusia anche e soprattutto per le sue spiagge: lunghe distese di sabbia fine e dorata e mare cristallino adatte sia per una vacanza di relax in famiglia che per gruppi di giovani in cerca di divertimento.

Malaga spiaggia palme


Migliori spiagge di Malaga: quali sono e dove si trovano

Malaga si trova al sud della Spagna in Andalusia e le sue spiagge sono di certo le più conosciute di tutta la Costa del Sol. Oltre a fruire della bellezza culturale della città, dell’ottima gastronomia e degli spettacoli folkloristici di flamenco i viaggiatori optano per varie tipologie di vacanza anche scegliendo tra le offerte concesse dalle varie distese di sabbia.

Ci sono infatti opzioni più attrezzate e vicine al centro cittadino e altre dove praticare sport acquatici come il surf e il kayak immersi in uno scenario davvero d’incanto.

Potrebbe interessarti Malaga discoteche e locali notturni

malaga-mare

Malagueta – Malaga

Questa spiaggia lunga 1,2 km, è situata nel centro storico di Malaga quindi vicina a tutti i tipi di servizi, bar e ristoranti. Si riconosce subito perché all’ingresso campeggia l’enorme scritta “Malagueta” a caratteri cubitali dove, nei periodi più affollati, bisogna mettersi in fila per scattare una foto o un selfie.

La Malagueta è il simbolo delle vacanze a Malaga, una tappa fissa per ogni turista che può bagnarsi nel mare cristallino e stendere l’asciugamano sulla sabbia scura dai piccoli granelli tipica della Costa del Sol.

È il luogo adatto per chi non vuole spostarsi dal centro cittadino dividendosi tra una mattinata di relax e divertimento e un pomeriggio in giro per le stradine caratteristiche e le bellezze culturali offerte dalla quella che è considerata la capitale di questa zona dell’Andalusia.

Malaga-plaza-la-malagueta

Playa de la Caleta – Malaga

Lunga 1 km la Playa del la Caleta è nota per essere la spiaggia più pulita di Malaga ed è collegata alla succitata Malagueta da un viale puntellato di palme. Rispetto a quest’ultima è più frequentata da persone del luogo.

Si trova sul Paseo Marítimo Pablo Ruiz Picasso e prende il nome dall’omonimo quartiere residenziale alle sue spalle. È stata insignita del riconoscimento di Bandiera Blu.

Oltre a prendere la tintarella e bagnarsi nelle sue splendide acque in questa spiaggia è possibile passare un momento di relax all’ombra delle palme in alcune zone verdeggianti. È attrezzata di tutti i tipi di servizi come docce e bagni e chiringuitos, i caratteristici chioschi dove poter sorseggiare un tinto de verano. Inoltre si possono noleggiare anche pedalò, lettini e ombrelloni e dispone di una parco per bambini.

Jábega_’La_Traya’_en_la_playa_de_La_Caleta_(Málaga)

Playa de San Andrés – Malaga

La Playa de San Andrés è un’altra spiaggia di Malaga che ha ricevuto il prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu. Si trova sul Paseo Marítimo Antonio Marchado ed è lunga 650 metri, estendendosi dal porto fino al fiume Guadalhorce. Nei periodi più caldi dell’anno è spesso affollata e sul litorale c’è un’ampia offerta gastronomica con i migliori ristoranti della zona.

È perfetta per i bambini visto che c’è un ampia area attrezzata con giochi infantili. Inoltre è una spiaggia dotata di tutti i comfort. Si presta anche alla perfezione per praticare sport acquatici come pesca, windsurf, kitesurf e vela.

malaga-Playa-de-San-Andrés

Playa de El Palo – Malaga

A est della costa di Malaga si trova Playa de El Palo con i suoi 1200 metri di estensione, molto sabbiosa e tranquilla, frequentata più da persone del posto che da turisti. Quest’ultimo fattore rende i prezzi dei ristoranti e chioschi del lungomare circostante più bassi rispetto ad altre zone più conosciute. Anche questa spiaggia è stata insignita varie volte con la Bandiera Blu.

La spiaggia è adatta per una giornata di relax e anche se si è appassionati della pesca. È circondata da una vasta distesa di palme sotto cui stendersi all’ombra per ripararsi dalle alte temperature di piena estate.

A proposito di questo caldo periodo: se la vostra vacanza coincide con il 16 luglio allora non potete perdervi i festeggiamenti per la Virgen del Carmen. Oltre alla processione vengono organizzati eventi e concerti che rendono Playa de El Palo una vera spiaggia in festa, dove il divertimento è assicurato.

malaga-Playa-de-El-Palo

Playa de Burriana – Nerja

Allontanandosi da Malaga ma restando nella sua provincia in una località chiamata Nerja c’è Playa de Burriana. Una spiaggia per cui vale la pena prendere l’auto per raggiungerla, immergersi nelle sue acque cristalline e calpestare la sua sabbia dorata e finissima.

Nonostante il turismo questo luogo ha mantenuto il fascino di un antico villaggio di pescatori e ogni anno attrae visitatori stranieri e persone del luogo per trascorrere un momento di puro relax. Il lungomare che circonda questa spiaggia è ricco di ottimi ristoranti, negozietti dove poter comprare souvenir e chiringuitos per assaggiare ottimi frutti di mare o la tipica paella cotta a legna.

malaga-burriana-beach

Spiagge Malaga: immagini e foto