7 spiagge più belle d’Europa 2022, paradisi terrestri di rara bellezza

Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

Quali sono le spiagge più belle d’Europa dove trascorrere le vacanza estive 2022? Lo rivela European Best Destination, associazione che si occupa di viaggi e turismo nel vecchio continente, in una classifica redatta sulla base dei risultati di alcuni sondaggi. Scopriamo insieme quali sono le prime 7 spiagge più belle d’Europa 2022.

migliori-spiagge-d-europa


Spiagge più belle d’Europa 2022: quali sono e dove si trovano

Se ancora dovete scegliere la meta balenare per le vacanze estive 2022 potete orientarvi in base alla graduatoria stilata dall’European Best Destination che ha svelato quali sono i lidi da sogno più belli in Europa tra mare azzurro e natura incontaminata. Questa classifica è stata redatta in base ai voti dati dai turisti europei che hanno partecipato ai sondaggi.

Dopo questa rapida introduzione, vediamo ora insieme nel dettaglio quali sono le 7 spiagge più belle d’Europa 2022 da non perdere assolutamente.

7-spiagge-più-belle-d-europa

Spiaggia di Porto Santo, Madeira – Portogallo

La spiaggia dell’isola portoghese di Porto Santo vanta 9 chilometri di sabbia soffice, fine e dorata insieme alle sue acque calde e cristalline, con colori che cangiano dal profondo blu all’azzurro intenso. Lungo il litorale si alternano stabilimenti balneari che affittano tipici ombrelloni di paglia e spiaggia libera. Bar, chioschi e docce pubbliche si trovano un po’ ovunque.

La spiaggia di Porto Santo è famosa, oltre che per la bellezza del suo mare, anche per le proprietà terapeutiche della sua sabbia. Si possono infatti fare sabbiature che alleviano il dolore causato dai reumatismi e che accelerano il recupero delle fratture ossee. Molte spiagge lungo questo magnifico litorale sono state insignite della Bandiera Blu.

spiagge-più-belle-d-europa-spiaggia-porto-santo

Spiaggia di Bolonia, Tarifa – Spagna

Siamo nell’Andalusia spagnola e precisamente nella Costa de la Luz dove è situata la spiaggia di Bolonia, un paradiso terrestre per i bagnanti. La spiaggia è composta da fine sabbia bianca, è lunga quasi 4 chilometri ed è immersa in una natura incontaminata. A una estremità presenta una duna di sabbia che è tra le più grandi d’Europa.

L’ampio arenile di Bolonia è una spiaggia pubblica, ci sono bar e chioschi qua e là e parcheggi. In alcuni punti è possibile affittare lettini e sdraie. La spiaggia è bagnata di un mare chiaro e pulito, azzurro e cristallino ma in alcuni periodi risulta mosso a causa dei forti venti. Il fondale è sabbioso e scende dolcemente. A ridosso della spiaggia si trova il sito archeologico con le rovine dell’antica colonia romana.

spiagge-più-belle-d-europa-spiaggia-bolonia

Spiaggia di Porto do Seixal, Madeira – Portogallo

La particolarissima spiaggia di Porto do Seixal si trova nell’isola portoghese di Madeira e ciò che colpisce subito è la fine sabbia nera di origine vulcanica che compone questo piccolo litorale. A nord del lido vi è una piscina naturale formatasi tra gli scogli.

L’arenile è situato in un contesto residenziale, è una spiaggia pubblica senza servizi. A una estremità sgorga una cascatella sotto il cui getto d’acqua è possibile fare una doccia. Magnifica la vista che si può ammirare sulla costa nord dell’isola di Madeira e sulle sue bellissime scogliere.

spiagge-più-belle-d-europa-spiaggia-porto-do-seixal

Cala Mitjaneta, Minorca – Spagna

La spiaggia di Cala Mitjaneta, situata nella costa meridionale dell’isola spagnola di Minorca, è un vero paradiso terrestre. Si tratta di una pittoresca e suggestiva baia appartata, dotata di una spiaggia di sabbia bianca e fine, acque basse, azzurre e trasparenti dalle quali emergono scogli qua e là.

La spiaggia di Cala Mitjaneta è inoltre circondata dalla fitta vegetazione dei boschi che arrivano al limitare delle scogliere bianche. La spiaggia è piccola e può ospitare pochi bagnanti. Si raggiunge a piedi con sentiero di oltre un chilometro. La spiaggia è pubblica e non ci sono servizi.

spiagge-più-belle-d-europa-spiaggia-cala-Mitjaneta

Spiaggia di Manolia, Lichadonisia – Grecia

La spiaggia di Manolia sorge nell’arcipelago greco di Lichadonisia, formato da sette isole di origine vulcanica, di cui la più grande è Manolia. La sua splendida spiaggia è immersa in una rigogliosa e verde vegetazione mediterranea, puntellata da ulivi ed è lambita da acque turchesi e color smeraldo.

Fiancheggiato da splendide scogliere, il litorale è piuttosto appartato e offre una soffice sabbia bianca. Quella di Manolia è una spiaggia attrezzata con noleggio di lettini e ombrelloni ed è presente un chiosco. La porzione con scogli è invece libera.

spiagge-più-belle-d-europa-spiaggia-di-manolia

Spiaggia di Elafonissi, Creta – Grecia

Elafonissi è una piccola isola situata di fronte alla costa sud-occidentale dell’isola di Creta. Essa è chiamata i “Caraibi del Mediterraneo”, il che la dice lunga sulla bellezza delle sue acque e della sua spiaggia. Il litorale presenta sabbia fine e bianca con incredibili sfumature rosa che si stemperano nell’azzurro cristallino del mare. Un vero paradiso, immerso in una natura incontaminata, tanto che il territorio è sottoposto a tutela naturalistica.

A Elafonissi c’è un’ampia spiaggia libera e qualche piccolo stabilimento balneare. Sulla spiaggia si trovano inoltre le cantine dove ristorarsi con tipici piatti greci, docce e servizi igienici. Si giunge all’isola dalla terraferma a piedi nei giorni di bassa marea, quando è possibile percorrere una stretta lingua di sabbia.

spiagge-più-belle-d-europa-spiaggia-di-elafonissi

 Spiaggia di Santa Giulia, Porto Vecchio – Corsica

La spiaggia di Santa Giulia è situata nei pressi di Porto Vecchio, in Corsica. L’arenile è protetto entro una meravigliosa baia che si apre nella costa meridionale dell’isola, immersa in una vegetazione tipicamente mediterranea con uliveti centenari e boschi. La spiaggia di Santa Giulia è lambita da acque turchesi, basse e cristalline ed è formata da sabbia bianca.

Questo lido è riparato dai venti e alti alberi che arrivano al limitare dell’arenile offrono ombra e riparo. Nei suoi due chilometri di lunghezza si alternano stabilimenti balneari attrezzati con ogni comfort e spiaggia libera. Nonostante la natura rigogliosa, la spiaggia è dotata di tutti i servizi, bar, ristoranti, ampi parcheggi e centro per sport acquatici.

spiagge-più-belle-d-europa-spiaggia-di-santa-giulia

Spiagge più belle d’Europa: immagini e foto