I 5 luoghi più suggestivi da vedere durante una vacanza sul Lago D’Iseo


Lago D’Iseo guida turistica e consigli su cosa fare e cosa vedere.

lago-diseo-panorama



Lago D’Iseo itinerari turistici

Situato in Lombardia a 180 metri d’altitudine nel cuore delle Prealpi, il Lago D’Iseo si incunea tra le provincie di Bergamo e Brescia ed è un luogo ricco di bellissimi borghi che si affacciano sulle sue splendide acque, di percorsi trekking e di bellezze naturalistiche uniche al mondo, non a caso l’Alto Sebino, ovvero la parte settentrionale del lago, fa parte della Riserva della Biosfera UNESCO.

Il Lago D’Iseo diventa anno dopo anno una meta turistica sempre più ricercata, è frequentatissimo dagli amanti del campeggio e dai camperisti che sono alla ricerca di nuove avventure e nuove emozioni e le sue principali e rinomate città o borghi offrono confort e servizi a 360°.


Leggi anche: I Paesi più belli della Franciacorta: Itinerari, Borghi e Vigneti

Scopriamo adesso quali sono i 5 luoghi più suggestivi da non perdere durante una vacanza sul Lago D’Iseo:

lago-diseo-italia

Montisola Lago D’Iseo

Montisola o Monte Isola è una vera e propria istituzione nonchè una delle principali attrazioni del Lago D’Iseo ed è anche l’Isola Lacustre abitata più grande d’Europa.

Montisola è conosciuta come La Perla del Lago D’Iseo, è un luogo romantico che propone numerosi “spunti artistici” e per visitarla, per sommi capi, occorre almeno mezza giornata.

lago-diseo-montisola-1

Da non perdere assolutamente è una visita al particolarissimo Santuario della Madonna della Ceriola che si trova a 600 metri s.l.m. che è raggiungibile sia in autobus che a piedi grazie ad un percorso lungo circa 4 km (circa 80 minuti di cammino).

Montisola è facilmente raggiungibile sia dalla sponda bergamasca che da quella bresciana.

lago-diseo-montisola-madonna-della-ceriola

Torbiere del Sebino Lago D’Iseo

Il Torbiere del Sebino è una delle riserve naturali più belle ed importanti del Lago D’Iseo ed il luogo adatto a chi ama fare birdwatching e a tutti gli appassionati della fotografia.

Dichiarata Zona Umida di Importanza Internazionale e considerata un’Area Prioritaria per la biodiversità, la Riserva Naturale Torbiere del Sebino è bella da scoprire durante ogni stagione e dispone di percorsi naturalistici indicati come Percorso Nord, Percorso Centrale e Percorso Nord.

lago-diseo-torbiere-del-sebino

Facciamo presente che la Riserva Naturale Torbiere del Sebino è a pagamento, non sono presenti ne controllori ne tornelli e il biglietto è acquistabile in apposite “macchinette automatiche” poste all’ingresso di ogni percorso (costo a persona 1 €, è possibile anche pescare al costo di circa € 5).

Altre riserve naturali del Lago D’Iseo molto belle ed interessanti sono quelle della Valle del Freddo e delle Piramidi di Zone.

lago-diseo-escursioni

Monastero di San Pietro in Lamosa Lago D’Iseo

Situato presso Porvaglio d’Iseo in provincia di Brescia, il Monastero di San Pietro in Lamosa è stato realizzato su un rialzo roccioso che domina le Torbiere del Sebino ed ha origini antichissime.

La struttura è ancora oggi perfettamente conservata, dispone di un particolarissimo oratorio in stile barocco e deve la sua importanza ad un ciclo di affreschi risalente al XVI secolo che ripercorre la Vita Gesù e l’artista è tutt’ora ignoto.

lago-diseo-monastero-san-pietro-in-lamosa

Terme della Villa Romana di Predore Lago D’Iseo

L’esistenza di una Villa Romana a Predore era già nota ma durante un scavo effettuato nel 2003 per riqualificare un’area occupata da un fabbrica dismessa è stato portato alla luce un qualcosa di incredibile ed immenso.

Questa bellissima Villa Romana si estende su una superficie di circa 15.000 mq, era la residenza estiva del Console Marco Nonio Arrio Cuciano e pare sia stata abitata dal I al IV secolo a.C.

Sempre durante gli scavi sono stati riportati alla luce bellissime pavimentazioni in mosaico e delle piscine di acqua calda ed acqua fredda, insomma delle vere e proprie terme i cui resti sono stati resi visibili a partire dal 2012.

lago-diseo-villa-romana

Orridi del Lago D’Iseo

Gli Orridi sono delle imponenti rocce disposte a lastroni verticali le cui origini sono ancora incerte e si trovano sul tratto costiero di Riva di Solto e Castro.

Queste rientrano nella classifica delle attrazioni più suggestive del Lago D’Iseo, sono bellezze naturalistiche uniche al mondo e quello più caratteristico in assoluto è l’Orrido del Bogn che protegge una bellissima spiaggia in sassi (facciamo presente che la maggior parte degli Orridi sono raggiungibili attraverso sentieri immersi in una natura rigogliosa ed incontaminata).

lado-diseo-orridi

Lago D’Iseo immagini e foto

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta