Le 7 spiagge più belle, poco affollate ed attrezzate di La Maddalena

L’Arcipelago della Maddalena è un vero e proprio paradiso terrestre che custodisce preziosamente alcune della spiagge più belle dell’Isola di Sardegna. Ecco quali sono, dove si trovano e come raggiungerle.

la-maddalena-arcipelago


Calette ed insenature dell’Arcipelago della Maddalena: quali sono

L’Arcipelago della Maddalena è un luogo dalla bellezza disarmante ed è una delle destinazioni turistiche più famose e frequentate della Sardegna.

Situato nella zona settentrionale della Sardegna, questo straordinario arcipelago è composto da La Maddalena, Caprera, Budelli, Santo Stefano, Spargi, Razzoli e Santa Maria che sono le isole principali e da altri piccoli isolotti sparsi.

la-maddalena-sardegna

Spiagge più belle della Maddalena: dove si trovano e come raggiungerle

L’Arcipelago della Maddalena custodisce preziosamente spiagge libere, calette ed insenature selvagge ed incontaminate che ogni anno vengono visitate da migliaia e migliaia di turisti provenienti da ogni angolo del mondo.


Leggi anche: Le 8 migliori località dove andare in vacanza in Sardegna del Nord

Facciamo presente che a La Maddalena di spiagge attrezzate con stabilimenti balneari non ce ne sono ma ci sono chioschi bar che noleggiano ombrelloni e lettini.

Inserite in contesti naturalistici e paesaggistici di rara bellezza in quanto stiamo parlando delle meraviglie di un Parco Nazionale, scopriamo insieme quali sono le spiagge più belle, poco affollate ed attrezzate di La Maddalena.

la-maddalena-spiagge

Cala Francese – La Maddalena

Cala Francese è una spiaggia abbastanza ampia composta da calette, baie ed insenature prevalentemente rocciose e si trova nella zona meridionale dell’Isola di La Maddalena.

Circondata da particolarissime scogliere granitiche, Cala Francese non è mai affollata anche perchè non è tra le più comode, dispone di un piccolo tratto composto da sabbia chiara ed è raggiungibile percorrendo il lungomare di Padule (dopo aver oltrepassato Punta Tegge e Nido d’Aquila c’è un sentiero sterrato che vi porterà a destinazione).

la-maddalena-cala-francese

Spiaggia Bassa Trinità – La Maddalena

Situata anch’essa sull’Isola di La Maddalena, precisamente nella zona settentrionale, la Spiaggia Bassa Trinità è caratterizzata da un litorale decisamente ampio composto da tre arenili che si differenziano tra di loro per dimensioni e profondità.

La Spiaggia Bassa Trinità è composta è composta da sabbia bianca soffice e sottile, il paesaggio circostante è davvero straordinario, ospita un chiosco bar con bagno (prezzi onesti) ed è adatta a famiglie con bambini piccoli in quanto i fondali sono digradanti.

Questa spiaggia è molto facile da raggiungere sia in auto che con mezzi pubblici e dispone di ampio parcheggio.


Potrebbe interessarti: La Maddalena dove mangiare bene spendendo poco

la-maddalena-spiaggia-bassa-trinita

Cala Coticcio – Caprera

Cala Coticcio si trova sulla meravigliosa Isola di Caprera e si presenta con un fascino esotico così bello e particolare che è stata ribattezzata con il nome de “La Tahiti della Sardegna”.

Questa è senza alcun dubbio una delle spiagge più belle della Sardegna del Nord, è composta da sabbia bianchissima, il mare è così bello da non sembrare vero ed è raggiungibile sia via mare che a piedi attraverso un sentiero di non facilissimo accesso lungo circa 2 km.

la-maddalena-cala-coticcio

Cala Spalmatore – La Maddalena

Situata a pochissimi km da paese di La Maddalea nella parte orientale dell’isola, Cala Spalmatore è in assoluto una delle più famose e frequentate dell’intero arcipelago.

Cala Spalmatore è racchiusa tra due promontori quindi è ben riparata dai venti, è la spiaggia più attrezzata dell’intero Arcipelago della Maddalena (ci sono anche bar e ristoranti), è composta da sabbia dorata ed il mare è incantevole.

Questa spiaggia è facilmente raggiungibile percorrendo la strada panoramica per Spalmatore che parte dal centro del paese.

la-maddalena-cala-spalmatore

Spiaggia Rosa – Budelli

La Spiaggia Rosa dell’Isola di Budelli, pur essendo inavvicinabile, merita di essere menzionata in quanto è un vero e proprio paradiso terrestre.

Situata in località Cal di Roto nella parte sud-orientale di Budelli, questa fantastica spiaggia, grazie alla presenza di una alta percentuale di bioclasti nella composizione sedimentaria delle sabbie, la sabbia è di colore rosa.

Dal 1998, a causa di atti di vandalismo (i turisti portavano a casa sacchi di sabbia rosa), l’Ente Parco dell’Arcipelago della Maddalena ha disposto la chiusura definitiva della spiaggia e, ad oggi, può essere solamente fotografata.

Anche fotografarla vi darà emozioni indescrivibili.

la-maddalena-spiaggia-rosa

Cala Corsara – Isola di Spargi

Altra meraviglia indiscussa dell’Arcipelago di La Maddalena è l’incantevole Cala Corsara che si trova sull’Isola di Spargi.

Cala Corsara, conosciuta anche come Cala della Strega, è quella spiaggia che non ti aspetti, è straordinariamente selvaggia ed incontaminata, custodisce un patrimonio naturalistico e paesaggistico unico nel suo genere ed è quasi sempre tranquilla.

la-maddalena-cala-corsara

Spiaggia Testa del Polpo – La Maddalena

Meglio conosciuta come Capocchia di Purpu, la Spiaggia Testa del Polpo si trova sull’Isola di La Maddalena in località Isoleddu ed è una vera e propria piscina naturale.

La Spiaggia Testa di Polpo è composta da sabbia chiara soffice e sottile, il colore del mare è pazzesco, è impreziosita dalla presenza di massi in granito di colore rosa ed è l’harem dei bambini e dei nuotatori inesperti in quanto i fondali sono bassi quindi garantiscono una balneazione sicura.

Questa spiaggia è facilmente raggiungibile grazie alla strada panoramica che parte dal centro del paese.

la-maddalena-spiaggia-testa-di-polpo

La Maddalena spiagge: immagini e foto