Vacanze relax a Peschiera del Garda: cosa vedere e spiagge della Città Fortezza più bella d’Italia

Cosa vedere a Peschiera del Garda, sulla riva sud-est del Lago di Garda. Passeggiata nel centro storico racchiuso tra mura fortificate alla scoperta di attrazioni e musei. Le spiagge libere e attrezzate di Peschiera.

peschiera-del-garda


Peschiera del Garda Turismo informazioni

Peschiera del Garda è una piccola e pittoresca cittadina veneta della provincia di Verona.

Frequentata tutto l’anno da turisti sia italiani che stranieri, è apprezzata per la sua scenografica posizione, le spiagge sul lago e le attrazioni storiche.

Grazie al clima mite anche d’inverno, Peschiera si presta a piacevoli weekend tutto l’anno ma è dalla primavera in poi che diventa una delle mete più ambite del Lago di Garda per una fuga dal caldo e del caos della città.

A nostro avviso la primavera resta il periodo migliore perché la troverete poco affollata rispetto ai mesi estivi. Ricca è l’offerta di strutture ricettive: tra hotel, case vacanze, agriturismi e campeggia tra i più attrezzati del lago, la scelta è ampia.


Leggi anche: Peschiera del Garda discoteche e locali notturni

peschiera-del-garda-tramonto

Cosa fare a Peschiera del Garda d’estate

Gli appassionati di sport acquatici si divertiranno a praticare sci d’acqua, canottaggio e windsurf mentre chi cerca relax da spiaggia avrà a disposizione comodi arenili di sassolini e ghiaia attrezzati con piccoli stabilimenti balneari. A Peschiera del Garda non mancano attrazioni storiche, tra palazzi ed edifici di culto.

Le famiglie che viaggiano con i figli potranno divertirsi presso i vicini parchi divertimento come Movieland Park e Gardaland che dista circa sette chilometri.

Peschiera è anche un’ottima base per soggiornare e da qui spostarsi in un tour alla scoperta delle località del Lago di Garda. Dal Piazzale Cesare Batteloni di Peschiera potrete imbarcarvi in traghetto per raggiungere Riva, Desenzano, Salò, Sirmione e Lazise.

peschiera-del-garda-porta-accesso

Peschiera Patrimonio dell’Umanità UNESCO

Fin dal Medioevo Peschiera del Garda ebbe un ruolo di primo piano a livello militare e commerciale grazie alla sua strategica ubicazione sul Lago di Garda alla foce del fiume Mincio.

Ce lo ricordano le possenti mura fortificate che circondano la cittadina, testimonianza dell’antico sistema difensivo, realizzate da grandi architetti tra cui Sanmicheli. Sapevate che le mura veneziane di Peschiera del Garda sono entrate a pieno titolo nella lista dei siti “Patrimonio dell’Umanità UNESCO“?

porta-brescia-peschiera-del-garda


Potrebbe interessarti: Lago di Garda dove mangiare bene spendendo poco

Peschiera del Garda luoghi di interesse ed attrazioni

All’interno delle mura si trova il centro storico di Peschiera con le sue attrazioni e gli scorci sul Lago di Garda. I vicoli e le piazzette del centro storico ospitano negozi, gelaterie e ristoranti dove ordinare le specialità culinarie locali a base di pesce di lago.

peschiera-del-garda-lago

Chiesa di San Martino Vescovo e Caserma XXX Maggio

Entriamo da Porta Brescia che insieme a Porta Verona costituisce uno degli ingressi al centro storico di Peschiera.

Fermiamoci a visitare la Chiesa Parrocchiale di San Martino Vescovo che sorge dove un tempo c’era l’antico abitato romano, risalente al I secolo a. C.

In stile Neoclassico, conserva un ciclo di affreschi del Novecento dedicati al Beato Andrea da Peschiera. Accanto alla chiesa si trovano i resti di ritrovamenti storici di epoca romana e la Caserma XXX Maggio.

Trattasi di un’ex caserma austriaca ed ex carcere militare, una delle più belle strutture militari austriache della regione. Utilizzata come ricovero dei soldati durante la guerra, solo successivamente fu adibita a carcere militare.

chiesa-san-martino-peschiera-del-garda

Palazzina Storica e Museo della Pesca

Tra gli edifici antichi di Peschiera citiamo la Palazzina Storica di Parco Catullo che ospita cimeli della Prima Guerra Mondiale e la sala dove avvenne il famoso incontro del novembre 1917 tra il Re Vittorio Emanuele e gli alleati inglesi e francesi.

Consigliamo una visita al vicino Museo della Pesca se volete ripercorrere la storia delle tradizioni lacustri della zona. All’interno sono conservati reperti tra cui cimeli di antiche imbarcazioni, strumenti e materiali testimonianza della cultura gardesana della pesca.

peschiera-palazzi-storici

Passeggiata sul Lungolago Cappuccini Fornaci

Se vi trovate a Peschiera del Garda non potete perdervi la passeggiata sul Lungolago Cappuccini Fornaci per godervi le bellezze del Garda e del paesaggio circostante.

Lungo la riva sarete accompagnati dalle anatre, dai cigni e dagli uccelli acquatici che popolano queste acque. I fiori colorati rendono la vista ancora più caratteristica e scenografica.

Questa passeggiata è uno spettacolo della natura da godersi senza fretta. Il tramonto è un momento magico.

passeggiata-lungolago-peschiera-del-garda

Il Santuario della Madonna del Frassino

Una tappa da non perdere in occasione di una gita al Lago di Garda è il Santuario della Madonna del Frassino che si trova a circa due chilometri dal centro storico di Peschiera.

È un luogo intriso di spiritualità ed è custodito dai Frati Francescani. Potrete ammirare i chiostri, le sale affrescate e anche un piccolo museo dedicato ai presepi.

santuario-madonna-del-frassino-peschiera

Le spiagge di Peschiera del Garda

Tra le spiagge di Peschiera citiamo la Spiaggia Bergamini, dove è possibile noleggiare ombrellone, sdraio e lettini ma anche canoe e pedalò. Consigliamo di indossare scarpette di gomma per la presenza di sassi a riva e sui fondali.

Poi c’è la Spiaggia dei Cappuccini, ad accesso libero, caratterizzata da ghiaia alternata a qualche zona d’erba.

Se siete a Peschiera del Garda con il vostro cane vi consigliamo invece lo stabilimento balneare Bracco Baldo Beach situato sul litorale Bergamini Fornaci. L’arenile è caratterizzato da ciottoli ed è attrezzato con tutte le comodità e i servizi per ospitare i proprietari con i loro amici a quattro zampe.

spiaggia-peschiera-del-garda

Peschiera del Garda immagini e foto