Visitare Castel del Monte la Fortezza dei Misteri in Puglia


Castel del Monte dove si trova, cosa vedere, storia e leggenda.

castel-del-monte-puglia



Castel del Monte dove si trova

Castel del Monte è un capolavoro di architettura militare medievale, si trova nell’omonima frazione del comune di Andria in Puglia ed è uno dei siti più visitati d’Italia.

Eretto nel XIII secolo su un’altura dell’altopiano delle Murge a 540 metri s.l.m., Castel del Monte è stato fortemente voluto dall’Imperatore Federico II di Svevia ed conosciuto in tutto il mondo come La Fortezza dei Misteri.

Vista la sua importanza storica ed artistica, Castel del Monte è stato inserito nell’elenco dei Monumenti Nazionali Italiani e nella lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO.


Leggi anche: Visitare Trani consigli

castel-del-monte-andria

Castel del Monte storia e leggenda

Anche se la costruzione del Castel del Monte è stata collocata al 29 gennaio 1240, ancora oggi prevale il mistero in quanto storici e studiosi sono in disaccordo tra di loro sulla data precisa della realizzazione e sono anche in disaccordo sull’architetto che lo ha progettato.

Altro mistero è legato all’utilizzo di questa fortezza in quanto è priva di fossato che è un elemento determinante dei sistemi difensivi dell’epoca.

Secondo alcuni studiosi Castel del Monte è stato realizzato sui resti di un’antica fortezza longobarda/normanna e alla morte dell’Imperatore avvenuta nel 1250 è ipotizzabile che la costruzione non era ancora terminata.

Inizialmente questa meravigliosa fortezza era chiamata Castello di Santa Maria del Monte e nel corso dei secoli è stata adibita a feste (al suo interno sono stati organizzati pochissimi eventi) e a carcere.

Nel 1528, durante una spedizione francese nel Regno di Napoli, Castel del Monte fu fortemente devastato e, in seguito, venne utilizzato come ricovero per profughi politici, pastori e briganti.

castel-del-monte-forma

Castel del Monte ha vissuto per secoli in condizioni a dir poco precarie ma nel 1876 fu comprato definitivamente dallo Stato Italiano che fino al 1981 lo ha restaurato e lo ha portato al massimo splendore attuale.

Secondo un’antica leggenda nel posto in cui è stato eretto il Castel del Monte c’era un’antica statua che sul capo riportava la frase:“Il mio capo è di bronzo ma a levar del sole a calendi di maggio sarà d’oro”.

Dopo un pò di tempo un saraceno riuscì a decifrare quella frase e il 1° maggio, al sorgere del sole, iniziò a scavare dove cadeva l’ombra della misteriosa statua.

Scavando a fondo il saraceno trovò una antico tesoro grazie al quale fu costruito il castello.

Altri misteri ancora irrisolti e tutt’ora in fase di studio sono la particolare forma ottagonale della fortezza e, soprattutto, il suo particolare posizionamento che, a detta degli esperti, si presume sia stato studiato in modo tale da garantire precise simmetrie di luce nei giorni dell’equinozio e del solstizio.

D’altro canto l’Imperatore Federico II, conosciuto come Stupor Mundi, è stato un grande appassionato di astronomia, matematica e filosofia ed amava confrontarsi con studiosi arabi, greci, ebrei ed italiani.

Se la storia e gli studi sono esatti, Federico II di Svevia ha voluto un’opera geometricamente perfetta non a caso Castel del Monte è composto da 8 lati, ha una pianta trapezoidale disposta in modo da formare un ottagono, dispone di 8 torri disposte negli 8 spigoli e le sale del primo piano e del piano terra sono 8.

castel-del-monte-torri

Castel del Monte luoghi di interesse

L’interno di Castel del Monte si articola su due piani rialzati rispetto al piazzale e le stanze sono tutte a forma trapezoidale.

I due piani sono collegati tra di loro grazie a scale a chiocciola con 44 gradini a forma trapezoidale che salgono in senso antiorario e il piano superiore è molto più curato di quello inferiore.

L’interno di Castel del Monte è una vera meraviglia è una delle attrazioni più belle ed interessanti è il marchingegno di manovra dell’antica saracinesca di chiusura del portale principale, visibile con tutti i cavedi necessari, all’interno della muratura portante, per lo scorrimento delle catene che lo sostenevano.

castel-del-monte-interno

Castel del Monte immagini e foto

 

 

 

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta