3 migliori hotel sul Lago di Como dove trascorrere un weekend da favola

Federica Massari
  • Giornalista professionista

Una vacanza sulle rive del Lago di Como è sempre una buona idea e lo è ancor di più in uno di questi tre magnifici hotel in cui rilassarsi e divertirsi per un weekend da favola.

lago-di-como-grand-hotel-tramezzo
Grand Hotel Tramezzo (photo credit www.facebook.com/GHTlakecomo)

Location più esclusive del Lago di Como

Tra boschi, borghi, ville, pianura e montagna il Lago di Como offre scenari incantati per qualsiasi tipo di viaggiatore: un luogo che è tra i più romantici d’Italia e in cui ci sono i migliori hotel di lusso di tutta la Penisola.

Di recente apertura il Sereno a Torno è un meraviglioso hotel di design progettato da Patricia Urquiola. Nella Penthouse Suite è possibile comprare pezzi esclusivi come la poltrona Lud’o o  la sedia Leggera a firma Gio Ponti. Quando l’appetito si farà sentire la cucina dell’Executive Chef partenopeo Raffaele Lenzi delizierà i vostri palati: il menù vegetariano “Vegetali, Tuberi e Radici” è, ad esempio, molto amato.

Il Grand Hotel Tremezzo a Tremezzina è il simbolo dell’hôtellerie più lussuosa del mondo. Affaccia su uno degli scorci più romantici del lago e tra la sua piscina e la magnifica T Spa il relax è assicurato. Si può poi cenare alla Terrazza Gualtiero Marchesi o al Giacomo al Lago.

Le 18 suite, inclusa una penthouse di 140 metri quadri, disposte in quattro edifici differenti sono i pezzi forti di Villa Lario a Pognana Lario, un magnifico boutique hotel in un palazzo del XIX secolo restaurato da un prestigioso marchio, il Castagna 1939 di Pietro Castagna. Già dalla hall si intuiscono l’eleganza e il lusso che si presentano davanti agli occhi degli ospiti oltre che nell’area dedicata alla piscina e pranzando o cenando nella cucina di Alex Visconti, chef stellato del posto.

Potrebbe interessarti Visitare Como consigli