Visitare Castel Sant’Angelo: cosa vedere, orari e prezzi

Castel Sant’Anagelo è una meraviglia architettonica che tutto il mondo ci invidia. Ecco tutte le informazioni sulla storia, sui prezzi, sugli orari, sulla durata della visita e sulle principali attrazioni da non perdere assolutamente.

castel-sant-angelo


Castel Sant Angelo Roma: storia ed informazioni

Il Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo è una delle meraviglie architettoniche più belle, affascinanti e visitate d’Italia e la sua storia inizia intorno al 123 d.C.

Conosciuto anche con il nome di Mausoleo di Adriano, Castel Sant’Angelo è stato fortemente voluto dall’Imperatore Adriano il quale affidò all’architetto Demetriano il compito di costruire una mausoleo funebre per sè e per i suoi familiari ispirandosi al modello del Mausoleo di Augusto.

Castel Sant’Angelo è stato più volte rimaneggiato nel corso dei secoli, soprattutto durante il Medioevo ed il Rinascimento, e da monumento funerario venne trasformato ad avamposto fortificato.

Il castello, da terribile ed oscuro carcere, venne trasformato in una dimora rinascimentale di rara bellezza al cui interno ha lavorato, incessantemente, anche il grande Michelangelo Buonarroti e tutti i suoi spazi, sia interni che esterni, incarnano le vicende della Città Eterna, Roma.

castel-sant-angelo-roma

Castel Sant’Angelo: principali attrazioni e durata della visita

Papa Niccolò V, fu il primo a dotare Castel Sant’Angelo degli splendidi appartamenti ma, solo durante il pontificato di Papa Paolo III, uomo di una cultura straordinaria amante delle arti e delle lettere, i fasti delle dimore principesche rinascimentali, trovano la loro piena realizzazione.

Degli appartamenti papali restano solo due stanze, le Sale di Clemente VII, il pontefice che le fece accuratamente restaurare.

castel-sant-angelo-sala-paolina

Le principali attrazioni di Castel Sant’Angelo da visitare attentamente sono la Sala Paolina che è, senza alcun dubbio, una delle più belle di tutta Roma ed è stata finemente affrescata tra il 1545 ed il 1547 da Pierin del Vaga per volere di Papa Paolo III, la Sala di Apollo di origini quattrocentesche, la Sala della Biblioteca dove un tempo si trovavano gli archivi segreti pontifici, la Sala delle Urne ovvero il cuore del Mausoleo di Adriano dove erano custodite le spoglie dell’Imperatore e la Sala della Giustizia all’interno della quale vennero condannati a morte Beatrice Cenci, Giordano Bruno, Platina a Pomponio Leto.

castel-sant-angelo–terrazza

Imperdibili sono anche la celebre Terrazza dell’Angelo che ospita la statua bronzea di San Michele Arcangelo e regala uno dei panorami più belli di Roma ed il cosiddetto Passetto di Borgo che collegava Castel Sant’Angelo al Vaticano ed il camminamento veniva utilizzato dai Papi per rifugiarsi dagli attacchi delle milizie francesi e, soprattutto, durante il Sacco di Roma.

Per visitare approfonditamente Castel Sant’Angelo dovete preventivare almeno un’ora e trenta minuti.

castel-sant-angelo-terrazza-panorama

Castel Sant Angelo: apertura, prezzo del biglietto e contatti utili

Il Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo è aperto dal lunedì alla domenica dalle ore 9:00 alle 0re 19:30 e resta chiuso, salvo diverse disposizioni del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, il 1° gennaio, il 1° maggio ed il 25 dicembre.

castel-sant-angelo-citta-eterna

I prezzi dei biglietti di ingresso di Castel Sant’Angelo sono:

  • Intero: € 15
  • Ridotto: € 2 per giovani di età compresa tra 18 e 25 anni appartenenti all’Unione Europea
  • Gratuito: bambini al di sotto dei 4 anni, ai portatori di handicap e ai possessori del Roma Pass

Sia gli orari di apertura che i prezzi dei biglietti possono subire delle variazioni improvvise quindi, per avere maggiori info, consigliamo di telefonare al (+39) 06 6819111 oppure di visitare il sito web www.castelsantangelo.beniculturali.it

castel-sant-angelo-sala-urne

Castel Sant’Angelo: immagini e foto