Weekend Cinque Terre consigli utili


cinque-terre1


Luoghi da visitare nelle cinque terre?

Primo Giorno

Siamo arrivati in auto a Monterosso al Mare in 6 (3 coppie di amici di vecchia data); abbiamo parcheggiato nel parcheggio che si trova sul lungomare prima della zona a traffico limitato.

Il parcheggio ci è costato 36€ per 3 giorni di sosta; ma è sicuramente un buon servizio perché altrimenti si deve lasciare l’auto molto lontano dal paese.

Volendo dal parcheggio partono dei taxi per trasportare i bagagli, ma noi di buona lena abbiamo fatto a piedi la distanza dal parcheggio al nostro appartamento che distava dal parcheggio 10 minuti a piedi.

Abbiamo alloggiato in un hotel prenotato sul web, che si trova nella vecchia zona del paese, quindi si sta davvero molto tranquilli, e aggiungo che in ogni camera vi era anche un bel televisore.


Leggi anche: Cinque terre informazioni e consigli

Costo 35€ circa a persona per notte.

Dopo aver scaricato i bagagli abbiamo fatto una passeggiata per il paese; dopodiché abbiamo preparato la cena nel nostro appartamentino con ciò che avevamo portato da casa.

cinque-terre3

Secondo Giorno

La Domenica mattina ci siamo svegliati intorno alle 7,00, abbiamo fatto colazione e ci siamo preparati per la camminata lungo i sentieri delle 5 Terre.

Abbiamo fatto alla Stazione ferroviaria, dove vi è l’ufficio del Parco, la 5 Terre Card ( costo 5,40 € per un giorno a persona) che ti consente di andare lungo i sentieri del Parco delle 5 Terre per tutto il giorno ( all’inizio del sentiero da ogni paesino vi è un controllo dei biglietti) e ti consente viaggi illimitati sui treni tra Levanto e La Spezia e l’utilizzo dei sevizi via Pullman tra i vari paesi per tutto il giorno.

È un ottimo servizio che contribuisce anche al mantenimento dei sentieri che sono stupendi. Abbiamo preso il treno da Monterosso per scendere a Riomaggiore, il tempo era nuvolo ma si stava molto bene.

Abbiamo iniziato la nostra bella camminata lungo il sentiero n°2 che porta da Riomaggiore a Monterosso, ci vogliono 5 ore di camminata (si tratta di 9 KM ) ma abbastanza semplici con molte zone di ristoro e con dei punti da dove è possibile avere un panorama fantastico, unico al mondo.

Ci siamo fermati a mangiare a Vernazza , a sedere sulla banchina del porticciolo.

Verso le 11,00 è uscito un sole bellissimo che non ci ha più lasciati. Il Tempo è stato bellissimo e la passeggiata anche, con degli scorci magnifici; ad ogni paesino abbiamo fatto la nostra bella visitina e tante belle foto con la nostra macchina fotografica e telecamera digitale.

cinque-terre4

Vi consiglio di effettuarla da Riomaggiore verso Monterroso, perché il tratto da Vernazza a Monterosso è un po’ più impegnativo e farlo per primo secondo me non è molto vantaggioso.

Arrivati a Monterosso ci siamo un po’ rifocillati in una bar nella piazza principale, dopodiché abbiamo preso il treno per tornare a Riomaggiore , dato che non l’avevamo visitato la mattina per iniziare subito a camminare.

Qui abbiamo comprato delle bottiglie di vino delle 5 Terre che sono molto buone.

Così abbiamo ripreso il terno per tornare a Monterosso a farsi un bella doccia.

Dopo abbiamo preparato la cena e infine siamo andati a letto, la stanchezza della camminata si faceva sentire.

Ecco un video che mostra l’incanto di questo angolo di paradiso, un paradiso che esiste davvero!

Terzo Giorno

Svegliati verso le 7,30, fatta una bella colazione e fatti i bagagli abbiamo pagato e salutato il nostro affittuario, una persona fantastica e abbiamo portato i nostri bagagli in auto.

Partiti intorno alla 11 siamo andati a Portovenere che dista da Monterosso al Mare all’incirca un’ oretta.

Parcheggiata l’auto nei parcheggi scambiatori in cima prima di collinare verso il mare abbiamo preso il bus e siamo arrivati in paese, abbiamo fissato un tavolo ad un ristorante per le 14.

cinque-terre2

Fatto un giro del porticciolo siamo andati a mangiare e abbiamo fatto una bella scorpacciata di pesce. Siamo ritornati verso il porticciolo, siamo andati alla chiesa sul promontorio e poi verso il castello sopra da dove è possibile avere un panorama mozzafiato: sia verso il mare sia verso La Spezia e Lerici.

Intorno alle 16,30 siamo ritornati verso l’auto e ci siamo incamminati verso casa ritornando nella nostra città.

Consiglio a tutti di fare una gita in questi posti magnifici, soprattutto a che vuole usufruire dei sentieri consiglio di non farli in piena estate perché il caldo penso che sia molto forte, mentre e la primavera e il clima settmbrino sono davvero l’ideale.

Dunque, sono stati tre giorni magnifici e pieni di emozioni che solo un paesaggio come quello delle 5 Terre può dare.

Weekend Cinque Terre offerte

Per organizzare un weekend o una vacanza alle Cinque Terre scegliendo tra le migliori offerte dei migliori tour operator consulta OFFERTE VACANZE E WEEKEND VOLO+HOTEL.

Galleria foto Cinque Terre

Commenti (1): Vedi tutto

  • MARIANNA - - Rispondi

    Ciao Sabrina, ti chiedo per favore dove tu abbia trovato l’alloggio economico a Monterosso di cui parli nel post.
    Molte grazie !!
    Marianna

Lascia una risposta