6 città dove bere ottima birra da visitare in inverno in Europa

Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

Se ami la birra, ci sono dei posti che devi assolutamente aggiungere alla tua lista dei desideri di viaggio. Ecco le 6 città europee perfette per gli appassionati della bionda. 

città della birra
Città della birra in Europa (photo credits Pixabay)

Migliori città della birra europee: quali sono ed informazioni

In Europa ci sono città dove la birra è una vera e propria istituzione, ecco quali sono le più belle e famose da visitare in inverno dove bere con gusto una delle più antiche bevande mai prodotte dall’uomo.

Monaco di Baviera, Germania: Monaco di Baviera non è solo sinonimo di Oktoberfest, la popolare tedesca che si svolge ogni anno da metà settembre a inizio ottobre. La città, infatti, conta oltre 100 Biergärten (birrerie all’aperto) dove puoi gustare gustosi e sostanziosi piatti tipici tedeschi, accompagnati da una pinta fresca, appoggiate su spartani tavoli di legno. I giardini più famosi sono quelli dei birrifici Augustiner, Hofbräu e Paulaner.

Dublino, Irlanda: l’Irlanda è famosissima in tutto il mondo per i suoi celebri pub dove la birra scorre a fiumi. Durante un soggiorno a Dublino, una delle attività da non perdere è trascorrere una serata nei tipici locali irlandesi. Qui la birra più famosa è la Guinness e la Guinness Storehouse offre l’opportunità di scoprire e conoscere la storia di questa stout scura. Alla fine della visita, potrai spillare la tua pinta. In centro, nel quartiere di Temple Bar si trova musica dal vivo, pub animati e tanta birra.

Plzeň, Repubblica Ceca: città della birra ceca per eccellenza, Plzeň dista circa un’ora e mezza di macchina da Praga ed è il luogo in cui è nata la famosa pilsner. Questa bevanda dorata è stata prodotta qui per la prima volta nel 1842 e da allora è diventata famosa in tutto il mondo. Inoltre, la città offre numerosi musei, una cattedrale, una sinagoga e, soprattutto, il museo della fabbrica di birra della Pilsner Urquell che invita a scoprire la storia della bevanda, mostra i laboratori in cui viene prodotta e offre la possibilità di assaggiare una Lager.

Budapest, Ungheria: a Budapest, alla Széchenyi Spa puoi fare un bagno nella birra. Non si tratta di birra al 100%, ma di acqua termale miscelata al luppolo secco e al lievito. Ma mentre fai il bagno, puoi anche spillarti una pinta. E dopo un bel bagno alla birra, sono moltissime le attrazioni che la città offre come il maestoso Palazzo del Parlamento ungherese, il Castello di Buda e il Ponte delle Catene.

Bruxelles, Belgio: Bruxelles è un importante centro per la produzione di birra, ben 600 varietà: dalla bionda all’ambrata, fino alla Kriek, la tipica belga a cui viene aggiunto il succo di ciliegia. Da non perdere il bar con la più grande selezione di birre al mondo: nel Delirium Café, a tre minuti dal Grote Markt, potrai scegliere tra oltre 2.000 tipologie di birra.

Amsterdam, Paesi Bassi: durante un viaggio ad Amsterdam non può mancare una visita alla Heineken Experience dove potrai conoscere il processo di produzione della birra, scoprire come questo marchio si è affermato nel mondo e, alla fine del tour, assaggiarne una. Da visitare anche i Bruin Cafè di Amsterdam, tra cui il Beer Temple e il Proeflokaal Arendsnest dove potrai trovare oltre 100 varietà di birra tutte da provare.