Le 8 feste di Carnevale in giro per il mondo più irriverenti e imperdibili: dai colori di Tenerife alla battaglia dei fiori di Nizza

Le 8 feste di Carnevale in giro per il mondo in destinazioni meno note ma ugualmente imperdibili: dai colori di Tenerife alla divertente battaglia dei fiori di Nizza.

Guarda il video

nizza-carnevale-fiori
Ph Club Magellano, Facebook

Il mese di febbraio porta con sé numerose date cerchiate sul calendario. Non solo il noto San Valentino ma anche il grande divertimento e l’allegria del Carnevale, appuntamento che seppur in maniera diversa, si festeggia in tutto il mondo. Tra coriandoli, maschere, carri e tradizioni, ogni città lo vive in una maniera unica. Al di là dell’Italia e degli appuntamenti più iconici come Viareggio, Putignano e Venezia o Rio de Janeiro spingendoci più lontano, vediamo quali sono le 8 feste di Carnevale in giro per il mondo meno conosciute ma ugualmente imperdibili.

Le 8 feste di Carnevale più irriverenti e imperdibili in giro per il mondo

Quando si parla delle feste di Carnevale in giro per il mondo, la testa va subito a quelle più iconiche a partire da Rio de Janeiro e da una città che si ferma completamente per lasciarsi andare all’allegria di paillettes, colori, carri e spensieratezza. Un evento incredibile che convoglia visitatori da ogni angolo del mondo così come l’iconico appuntamento con Venezia e le sue maschere. Ogni città vive questo periodo rispettando le tradizioni e le abitudini tramandate di padre in figlio, strappando a ogni generazioni grandi sorrisi. Scopriamo quali sono gli eventi meno noti ma ugualmente imperdibili e che hanno grande significato nella cultura dei propri paesi.

carnevale-nizza-carri
Ph Club Magellano, Facebook

Dalla battaglia dei fiori di Nizza al riconoscimento dell’Unesco per Basilea

Il nostro particolare giro intorno al mondo a caccia delle più irriverenti feste di Carnevale inizia da un luogo iconico nel periodo più colorato dell’anno. Si tratta di Nizza in Francia, una delle perle della Costa Azzurra e nota anche per la tradizionale battaglia dei fiori che quest’anno avviene il 3 marzo, giornata che termina gli eventi al via dal 17 febbraio. Grandi carri e parate per tutta la famiglia, per un evento davvero imperdibile. Non troppo lontano c’è Mentone che per il Carnevale ha un simbolo davvero singolare: il limone. Anche le maschere sono a tema agrumi, per un surplus di divertimento.

Non tutti sanno che il Carnevale di Basilea in Svizzera è considerato bene culturale immateriale dell’Unesco: alle 4 del lunedì 19 febbraio tutte le luci della città saranno spente per dare il via alla consueta parata davvero entusiasmante, per una tre giorni di grande festa. Ancora il Carnevale di Cadice in Spagna dall’8 al 18 febbraio, che oltre a maschere e colori punta sulle tradizioni enogastronomiche, musica dal vivo e street food.

carnevale-tenerife
Ph credits Valeria Forlani, Facebook

L’imperdibile Carnevale di Tenerife e l’unicità di New Orleans

Quando si parla di Carnevale è impossibile non annoverare le Canarie e Tenerife, presa d’assalto dai turisti a fine febbraio quando la città si ferma nel suo centro per dar vita a grandi parate e concerti a ritmo di salsa e samba. Di egual tradizioni e grande senso storico c’è  New Orleans, capitale del jazz e della cultura di strada. Sullo stesso tema anche il famoso Carnevale, con un’atmosfera sempre vivace e particolari parate a tema.

Tra gli appuntamenti maestosi figura quello ad Aruba, dove il Carnevale si sta facendo spazio con eventi di portata internazionale. Tra i più noti il Grand Lightning Parade e il Burning Momo, il rogo benaugurante del Re del Carnevale a ritmo di musica allegra e tamburi. Infine Trinidad e Tobago, immancabile con le sue parate con grandi colori e la musica calypso e soca.

Le 8 feste di Carnevale più irriverenti e imperdibili in giro per il mondo foto