Sta per sbarcare in Italia una nuova compagnia aerea low cost con ben 500 Airbus A320 e A321neo: roba da non credere

La nuova compagna low cost in Italia ha acquistato un mega pacchetto di air bus dall’India ed è pronta a sbaragliare la concorrenza: ecco di cosa si tratta e quali tratte occuperà nel mercato internazionale del viaggio.

indigo-airlines
(ph credit IndiGo Airlines, Facebook)

L’estate porta con sè la voglia di viaggiare, di novità e di programmazione non solo per svagarsi nei mesi più caldi ma anche per organizzare qualche gita fuori porta nelle settimane a venire. Per chi viaggia con una certa abitudine, è consuetudine anticiparsi per sfruttare le migliori offerte delle compagnie aeree e sfruttare sconti e promozioni per soggiorni da sogno a prezzi abbordabili. Le compagnie low cost infatti, danno la possibilità ai turisti di scegliere tra vari pacchetti con numerose fasce di prezzo accessibili per tantissime destinazioni, per un turismo che si conferma sempre più ambizioso ma anche al “risparmio”. Cavalcando l’onda dell’accessibilità per ogni richiesta, sta per arrivare una nuova compagnia aerea low cost in Italia e vi spieghiamo di cosa si tratta.

La nuova compagnia aerea low cost in Italia è IndiGo: tutte le informazioni

La nuova compagnia aerea low cost in Italia è IndiGo, che ha recentemente acquistato dall’India un maxi quantitativo di Airbus pari a 500, per il più grande ordine singolo della storia dell’aviazione e un totale di 55 milioni di euro. L’idea è quella di creare prezzi ancora più competitivi per il mercato internazionale low cost, dando la possibilità al turista di viaggiare comodamente in tutto il mondo ma a prezzi sempre più ridotti. Una proposta che avevano cercato di mantenere stabile numerose neo compagnie aeree ma che hanno dovuto abbandonare dopo la pandemia covid e le problematiche emerse. I prezzi per IndiGo saranno a partire da 9 euro e si estenderà dall’India presto anche in tutta Italia e in Europa.

aereo-record-aeroporto-italiano

La competitiva proposta commerciale di IndiGo, dall’India con uno sguardo attento a Europa e Italia

La nuova compagnia aerea low cost in Italia dall’India è già presente con una proposta limitata già in India, Europa e anche Italia attraverso la partnership con Turkish Airlines. Con l’acquisto dei numerosi nuovi airbus in consegna per il 2030, l’offerta sarà totale e competitiva. Al momento in Italia è presente solo sui principali scali di Milano, Venezia e Roma con scalo a Istanbul, in attesa di sbarcare in tutte le città che rappresentano snodi internazionali come Torino, Bologna, Cagliari e Napoli. L’idea di prezzi competitivi inoltre, avvolge una clientela davvero giovane, con 750 milioni di under 30 in India invogliata così a viaggiare.

viaggi-natale-aereo

La nuova compagnia aerea low cost in Italia e la sua idea di futuro tra comfort e convenienza

Il potenziale di viaggiatori da cui partire è il punto di forza di IndiGo che da gennaio a maggio 2023 vanta oltre 36,42 milioni di passeggeri. L’0biettivo però, è arrivare ai 100 milioni dopo gli 86 milioni l’anno scorso. La quota di mercato in India oscilla tra il 51% e il 66%, con la volontà di crescere e attirare tanti turisti in Europa e in Italia. L’idea di futuro si fonda su quattro pilastri da rispettare costantemente: il primo è volare sempre in orario, cosa non facile tra meteo avverso e problemi strutturali. Il secondo è rappresentato dalle tariffe convenienti tutto l’anno, così da attrarre anche da una fascia di turisti restia a spostarsi in aereo e senza costi aggiuntivi occulti. Il terzo è creare una compagnia low cost ma non low quality, con servizi di alto livello e tantissime skills. Il quarto e ultimo è una rete di collegamenti sempre più vasta, con 78 destinazioni in India e 32 in ambito internazionale nei prossimi anni, Italia compresa.
In ogni caso consigliamo sempre di consultare la nostra mini guida su Voli e costi occulti: ecco cosa sapere prima di acquistare un biglietto low cost in economy.