6 località balneari più belle del Marocco

Feliciana De Martis
  • Autrice viaggi e discipline umanistiche

Visitare il Marocco: le località balneari più belle ed incredibili di tutto il Paese. Itinerario alla scoperta dei luoghi meravigliosi di questa terra e delle esperienze da non perdere assolutamente. Perché scegliere il Marocco come meta per le proprie vacanze.

marocco-architettura


Marocco: turismo e informazioni

Il Marocco è una terra unica e meravigliosa e non è un caso se ogni anno viene scelta come meta per le proprie vacanze da parte di viaggiatori provenienti da ogni parte del Mondo incuriositi ed attratti da questo caratteristico Paese.

marocco-mare

Visitare il Marocco è un’esperienza indimenticabile ed i motivi per farlo sono davvero numerosi. Indubbiamente tra le esperienze da non perdere assolutamente c’è la visita alle medine, che con il loro groviglio di vicoli trasportano immediatamente il visitatore in una dimensione nuova ed affascinante, consigliamo poi di assaggiare la cucina locale da ricca di spezie, colori e profumi e poi, ovviamente, è impossibile restare indifferenti dinanzi agli scenari naturali che questa terra ha da offrire.

marocco-medine

Anche gli amanti delle escursioni potranno trovare qui percorsi stimolanti sia nel deserto e sia sull’Alto e Medio Atlante, la catena montuosa del Marocco.

Il tutto senza dimenticare le incantevoli città imperiali: Marrakech, Fès, Meknès e Rabat.

marocco-medine-shopping

Vacanze in Marocco: migliori mete di mare

Ovviamente, accanto alle bellezze del Marocco di cui abbiamo parlato, è impossibile non menzionare le bellissime località balneari del posto sparse lungo i ben 1.900 chilometri di spiagge.

Gli scenari sono variegati, da quelli tipicamente mediterranei, a quelli più aridi e desertici con un mare sempre pulito e cristallino.

Vediamo nello specifico quali sono le 6 località balneari del Marocco che consigliamo assolutamente.

marocco-spiagge

El Jadida – Marocco

El Jadida, nota in precedenza come Mazagan, è una località situata lungo la costa Atlantica davvero unica. Probabilmente non si tratta di una delle mete più gettonate ed ambite da parte del turismo di massa e questo la rende una vera e propria perla tutta da scoprire.

Che sia per nuotare, fare surf o semplicemente rilassarsi in riva al mare, El Jadida offre essenzialmente tre possibilità: la spiaggia cittadina, ben tenuta e pulita, o le spiagge di Haouzia e Sidi Bouzid, entrambe distanti pochi chilometri dal centro abitato.

Un elemento che rende questa località così unica è la presenza di influenze portoghesi che si riflettono soprattutto sull’architettura del posto e che hanno lasciato grandiose testimonianze come la Fortezza di Mazagan, con la sua cisterna sotterranea e la Chiesa dell’Assunzione.

marocco-El-Jadida

Essaouira – Marocco

Sempre lungo l’Oceano Atlantico si trova l’incredibile Essaouira, una delle località balneari più rinomate di tutto il Marocco e non solo per il suo mare.

Infatti, la medina di Essaouira, cioè il suo nucleo più antico, è entrato a far parte dei Patrimoni Mondiali dell’Umanità dell’UNESCO. Tra la sua fortezza, la Kasbah, le botteghe di artigiani e ristorantini tipici, è possibile vivere ad Essaouira dei momenti indimenticabili.

Grazie alla sua posizione, sulle coste vi sono spesso brezze oceaniche che rendono la città la meta ideale per coloro che amano le discipline come surf e windsurf. Per non farsi mancare proprio niente, è possibile anche passeggiare lungo la spiaggia in sella ad un dromedario, magari al tramonto. Difficile immaginare qualcosa di più romantico.

marocco-essaouira

Dakhla – Marocco

Lungo la paradisiaca costa del Sahara Occidentale si trova Dakhla, una meta che col tempo sta via via registrando un numero crescente di turisti anche se restiamo ancora ben lontani dai numeri del turismo di massa, complice anche la collocazione della località che di fatto non è semplicissima da raggiungere.

Possiamo assicurarvi che ne vale assolutamente la pena.

Dakhla offre ai suoi visitatori uno scenario naturale di rara bellezza dove a fare da protagonista troviamo spiagge remote e selvagge che vi lasceranno a bocca aperta. Tra le più belle consiglio la vicina Oum Lbouer, PK25, Foum El Bouir ed ovviamente Dragon Island.

marocco-Dakhla

Nador – Marocco

Situata nell’area settentrionale, Nador è una località balneare non molto conosciuta e frequentata dai turisti ma che non posso non consigliarvi.

Nador sorge in una posizione invidiabile, si trova infatti tra la Laguna di Mar Chica ed i piedi delle Montagne del Rif, fungendo dunque anche da ottimo punto di partenza per fare escursioni e gite fuori porta. Insomma, è la meta ideale per tutti coloro che sono alla ricerca di relax e natura incontaminata.

Per quanto riguarda le spiagge, le più vicine sono quelle di Boucana, el Kalat e Kariat Arekmane ma si è disposti a spostarsi un po’, non potete non raggiungere l’incantevole spiaggia di Charrana.

marocco-Nador

Saidia – Marocco

Soprannominata “la perla blu del Marocco”, Saidia è una località balneare situata sulla costa Mediterranea, nella parte più nord-orientale del Marocco a pochi chilometri dall’Algeria e da Melilla, l’enclave spagnola.

Questa piccola cittadina rappresenta il Marocco più autentico ed incontaminato dove però non manca l’intrattenimento tra golf e sport acquatici.

Il mare è da favola, una spiaggia lunga ben 14 km è sicuramente il pezzo forte di questa località mentre chi preferisce un clima più intimo e riservato, può spostarsi verso la baia di Cap de l’Eau.

marocco-Saidia

La sesta località balneare più bella del Marocco che, ovviamente consigliamo, è Agadir che non ha bisogno di nessuna presentazione.

marocco-agadir

Località Marocco: immagini e foto