Chia vacanze consigli


Chia guida turistica, spiagge più belle e consigli su cosa fare, cosa vedere, dove mangiare, cosa mangiare e dove divertirsi.

chia-sardegna



Chia Sardegna informazioni

Chia o Baia di Chia è una delle località turistiche più selvagge ed incontaminate della Sardegna Meridionale, si trova sul lato occidentale del Golfo degli Angeli (o Golfo di Cagliari) ed è una piccola frazione del comune di Domus De Maria.

Questa rinomata stazione balneare è ormai famosa in tutto per le sue incantevoli e candide spiagge sovrastate da dune naturali orlate da un fitta e lussureggiante macchia mediterranea.

Facciamo presente che, dal punto di vista climatico, Chia si trova in una delle zone meno piovose della Sardegna e, pur essendo di ridotte dimensioni, i turismo è sempre in continua crescita.


Leggi anche: Chia discoteche e locali notturni

chia-sardegna-mare

Chia cosa vedere

Chia ha origine antichissime, è stata un’importantissimo centro fenicio e romano il cui antico villaggio di Bithia si trovava in una piccola e suggestiva insenatura dove, ancora oggi, è presente una delle Torri Costiere costruite nel XVII secolo per scongiurare le incursioni dei corsari barbareschi.

Vediamo adesso cosa vedere e quali sono i maggiori luoghi di interesse di Chia che, tutto sommato, sono per lo più di interesse naturalistico.

chia-baia

Chia cosa fare ed escursioni

I resti di un tophet punico e l’antichissima strada che collegava Chia all’antica città di Nora sono stati riportati alla luce grazie ad un fortissima mareggiata e sono alcune delle principali attrazioni del posto.

Attualmente l’antica strada è meta frequentatissima dagli appassionati della mountain bike e del trekking e regala angoli di costa suggestivi ed affascinanti.

chia-torre

Di particolare interesse sono anche lo Stagno dello Spartivento che è un’oasi naturalistica di notevole interesse dove sono presenti numerose specie animali e il Faro di Capo Spartivento che è raggiungibile attraverso un sentiero panoramico e alla cui sommità e in giornate limpide si gode di un panorama mozzafiato sul Sulcis-Inglesiente.

chia-faro-capo-spartivento

Da non perdere assolutamente è l’isolotto di Su Giudeo che si trova di fronte l’omonima spiaggia ed è facilmente raggiungibile a piedi in quanto è poco distante e i fondali sono bassi.

Se avete tempo a disposizione consigliamo di fare una “capatina” al particolarissimo borgo di Baccu Idda dove potrete visitare l’antichissima chiesetta del Santo Spirito.

chia-panorama

Le escursioni in barca rientrano nelle cose più belle da fare a Chia e vi porteranno alla scoperta di alcune delle spiagge e delle grotte più selvagge e suggestive della Sardegna (per i più esperti consigliamo di noleggiare un gommone e godersi una giornata in mare senza avere alcun tipo di vincolo).

Anche l’entroterra di Chia è davvero incredibile e grazie ad escursioni a cavallo, in quad o in jeep andrete alla scoperta di luoghi storici, selvaggi, incontaminati ed artistici immersi in scenari unici al mondo

chia-escursioni

Il litorale di Chia è lungo circa 6 km ed è composto da rade e spiagge in sabbia bianca che si alternano a piccoli tratti rocciosi e, grazie alla presenza di “stagni costieri”, è facilissimo fare incontri con fenicotteri rosa e con tantissime altre specie di animali.

chia-costa

Cosa fare la sera a Chia

Per conoscere i migliori locali dove prendere un aperitivo o dove trascorrere una serata all’insegna del divertimento consulta Chia discoteche e locali notturni.

Ristoranti Chia

Per conoscere i migliori ristoranti, pizzerie e trattorie dove gustare i piatti tipici della cucina sarda di mare e di terra consulta Chia dove mangiare bene spendendo poco.

Chia spiagge

Per conoscere le calette naturali più belle di questo meraviglioso tratto di costa della Sardegna sud-occidentale consulta Chia spiagge più belle.

Chia immagini e foto

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta