Cosa vedere a Morciano di Leuca: spiagge e grotte nei dintorni

Feliciana De Martis
  • Autrice viaggi e discipline umanistiche

Estate a Morciano di Leuca, cosa fare e cosa vedere nel piccolo borgo pugliese poco distante da spiagge mozzafiato. La storia ed il territorio di questo paese. Le principali attrazioni e le costruzioni più importanti. Ecco cosa visitare Morciano di Leuca.

morciano di leuca


Morciano di Leuca: guida turistica

Morciano di Leuca è un piccolo borgo pugliese in provincia di Lecce situato nella parte più a sud e più autentica della regione, ricca di storia, tradizioni e bellezze sia artistiche che naturali.

Da Morciano di Leuca è possibile raggiungere in poco tempo tutte le località più del Salento sia dell’entroterra e sia quelle che si affacciano sul mare, sia sul Mar Adriatico e sia sul Mar Ionio.

morciano-di-leuca-salento

Morciano di Leuca: attrazioni e luoghi di interesse

Morciano di Leuca è una destinazione ideale per coloro che desiderano trascorrere delle giornate rilassanti ed indimenticabili immersi in un contesto da sogno tra piccoli e caratteristici borghi e spiagge dal mare cristallino a misura di tutti, dai più giovani alle famiglie con figli.

torre vado

Consigliamo innanzitutto di esplorare il borgo in lungo e in largo rigorosamente a piedi lasciandosi catturare dai colori e dalle viuzze del centro storico dove ammirare bellissime Chiese secolari e strutture antiche come i tradizionali frantoi ipogei costruiti scavando la dura roccia.

Tra i frantoi più belli ed importanti ci sono quello situato di fronte alla Chiesa Madre, quello tra il Castello Valentini e Via Castromediano e quello che sorge tra via Nuova e via Roma.

Poi è possibile spostarsi comodamente in auto e raggiungere in pochi minuti località balneari di rara bellezza.

morciano-di-leuca-frantoi

Spiagge più belle vicino Morciano di Leuca

Come anticipato, Morciano di Leuca sorge in una posizione strategica, vicino le principali spiagge del Salento, quasi a metà strada tra la costa ionica e la costa adriatica.

Raggiungere il mare partendo da questo borgo è davvero semplicissimo, vediamo insieme quali sono le località balneari nelle vicinanze da non perdere assolutamente.

morciano-di-leuca-scorcio

Frazione di Torre Vado

Torre Vado è una frazione del comune di Morciano di Leuca ed è una rinomata località balneare del Salento, situata sul litorale ionico pugliese, tra Santa Maria di Leuca e Gallipoli. 

Il simbolo della frazione è senza dubbio l’antica torre saracena che sovrasta il porto turistico nella cui zona antistante si trova la cosiddetta spiaggetta, una caletta con sabbia bianca ed un fondale basso, adatto anche alla balneazione con bambini.

morciano-di-leuca-torre-vado

Marina di San Gregorio

Distante appena 6 km circa da Morciano di Leuca, la Marina di San Gregorio è una località balneare particolarmente apprezzata da chi preferisce una costa rocciosa e frastagliata ad una lineare e sabbiosa.

Situata sempre sulla costa ionica, Marina di San Gregorio è caratterizzata da un mare sempre pulito e cristallino dove immergersi, il tutto con alte scogliere che danno vita ad uno sfondo davvero suggestivo.

marina di san gregorio

Grotte vicino Morciano di Leuca

Un’altra attrazione che consigliamo di visitare se ci si trova a Morciano di Leuca, sono le numerose e bellissime grotte diffuse lungo il litorale adriatico e raggiungibili in auto senza troppa fatica.

Tra le destinazioni più belle segnaliamo le Grotte Cipolliane, la Grotta Grande del Ciolo, la Grotta del Soffio e le Grotte di Vedusella.

morciano-di-leuca-grotte

Chiesa del Carmine e Colonna di San Giovanni Elemosiniere – Morciano di Leuca

Passeggiando per le vie del centro storico del borgo, raccomandiamo di fermarsi in Piazza Giovanni Elemosiniere dove si trova, oltre all’omonima Colonna, anche la Chiesa del Carmine.

Questa Chiesa, nota anche come Chiesa del Rosario, venne edificata nel XV secolo e presenta un prospetto barocco mentre all’interno conserva un antico organo e delle statue in legno e cartapesta risalenti a varie epoche.

morciano-di-leuca-chiesa

Chiesa Madre – Morciano di Leuca

La Chiesa Madre di San Giovanni Elemosiniere è il principale centro religioso di Morciano di Leuca e risale al XVI secolo, quando venne costruita su una struttura preesistente risalente al periodo tardo-medievale.

L’esterno presenta un campanile con orologio e lo stile della facciata esterna è romanico con elementi tipici dell’architettura barocca come gli elementi che costituiscono il portale di ingresso.

Di particolare rilievo artistico è il catino absidale con le decorazioni originali del XVI secolo e gli affreschi raffiguranti la Vergine col Bambino e San Michele Arcangelo.

In seguito a scavi avvenuti in zona, nell’area adiacente alla Chiesa Madre sono state rinvenute ben 72 tombe risalenti al periodo tra il XII ed il XIV secolo.

morciano-di-leuca-chiesa-madre

Castello – Morciano di Leuca

Infine, ed ovviamente non per importanza, merita una visita il Castello di Morciano, noto anche come il Castello Castromediano – Valentini.

L’imponente struttura risale alla prima metà del XIV secolo su volere di Gualtiero VI di Brienne, signore della Terra di Morciano e presenta una pianta quadrangolare con quattro torrioni dei quali ne resta visibile soltanto uno, suddiviso in tre parti.

Il castello è adornato con particolari elementi architettonici tra cui la merlatura sulla parte superiore a forma di giglio di Francia, la caditoia decorata sul portone ed alcuni stemmi gentilizi.

morciano di leuca castello

Morciano di Leuca: immagini e foto