Vacanze a Roseto Capo Spulico: Cosa vedere, cosa fare e spiaggia


Roseto Capo Spulico guida turistica, spiaggia a consigli su cosa fare e cosa vedere.

roseto-capo-spulico-panorama



Roseto Capo Spulico turismo Calabria

Roseto Capo Spulico è una delle località turistiche più ambite della Calabria, si affaccia sull’Alto Mar Ionio e fa parte della provincia di Cosenza.

Apprezzata sia come centro medievale e sia come località balneare, la cittadina di Roseto Capo Spulico è una delle eccellenze turistiche italiane tutte da scoprire ed è particolarmente amata per la qualità del mare e delle spiagge.

Vacanze a Roseto Capo Spulico: Cosa vedere, cosa fare e spiaggia

Roseto Capo Spulico luoghi di interesse

Roseto Capo Spulico ha origini antichissime, le prime testimonianze risalgono all’epoca della Magna Grecia, è stata un’importantissima “colonia” della Città di Sibari e raggiunse il suo massimo splendore a partire dal X secolo d.C. grazie al principe normanno Roberto D’Altavilla detto Il Guiscardo.


Leggi anche: Roseto degli Abruzzi vacanze consigli

Scopriamo insieme cosa vedere e quali sono i principali luoghi di interesse di Roseto Capo Spulico:

roseto-capo-spulico-centro-storico

Castrum Petrae Roseti

Il Castrum Petrae Roseti è una delle massime attrazioni nonchè il simbolo indiscusso di Roseto Capo Spulico ed è stato costruito a picco sul mare nel ‘200 per volere dell’Imperatore e Re di Sicilia Federico II di Svevia.

Questo suggestivo e meraviglioso castello fortificato ha avuto un’importanza strategica non indifferente soprattutto durante la dominazione normanna, ha una forma trapezoidale, dispone di tre torri e sono visitabili gli ampi saloni interni, le antiche scuderie e cisterne.

Facciamo presente che dopo un attento rimaneggiamento del XVI secolo, la struttura del Castrum Petrae Roseti ha perso buona parte dell’aspetto originale medievale.

Vacanze a Roseto Capo Spulico: Cosa vedere, cosa fare e spiaggia

Castrum Roseti

Il Castrum Roseti è situato nel cuore del centro storico di Roseto Capo Spulico ed è stato costruito nel 1508 per volere di Roberto Il Guiscardo.

Questo piccolo piccolo castello è attualmente sede municipale ed ospita l’interessantissimo Museo Etnografico della Civiltà Contadina dove sono esposti ricordi fotografici ed utensili antichissimi che testimoniano l’attività contadina in questa magnifica terra.

roseto-capo-spulico-castrum-roseti

Roseto Capo Spulico Centro Storico

Il centro storico di Roseto Capo Spulico è a dir poco incantevole ed una volta oltrepassata la Porta Urbica, meglio conosciuta come Porta della Terra, potrete “assaporare” l’essenza medievale di questo caratteristico borgo.

Durante un passeggiata nel centro storico di Roseto Capo Spulico potrete visitare il Palazzo Baronale, la Chiesa Madre di San Nicola di Myra e la Fontana di San Vitale che è il monumento più antico del borgo e, secondo la leggenda, le sue acque sono curative  e miracolose.

roseto-capo-scpilico-fontana-san-vitale

Da non perdere assolutamente sono anche il Pertugio del Pizzo e il suggestivo Vicolo degli Innamorati che è un vicolo strettissimo da percorrere mano nella mano insieme al proprio partner.

roseto-capo-spulico-borgo-medievale

Roseto Capo Spulico Mare

Il Litorale di Roseto Capo Spulico non è molto vasto ma grazie ai suoi fondali sassosi il mare crea dei giochi di luci e colori davvero incredibili.

La spiaggia di Roseto Capo Spulico è una sola però la possiamo dividere in quella che si trova sotto il Castrum Petrae Roseti che è in assoluto la più bella e suggestiva e quella che si trova lungo il Lungomare degli Achei.

roseto-capo-spulico-spiaggia

Roseto Capo Spulico dispone di spiagge libere e spiagge attrezzate che ospitano stabilimenti balneari che, oltre ad ogni tipo di confort o servizio, propongono anche eccellenti piatti tipici della rinomata cucina locale.

roseto-capo-spulico-mare

Roseto Capo Scpulico immagini e foto

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta