Vacanze sulla neve a Solda: cosa vedere e cosa fare nella “Perla della Val Venosta”

Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

Ai piedi del massiccio montuoso dell’Ortles-Cevedale in Val Venosta si trova una piccola stazione sciistica, cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, a ben 1.840 metri di altitudine. In questa guida scopriremo cosa fare e cosa vedere a Solda, frazione del comune di Stelvio, in provincia di Bolzano.

Solda guida turistica
Solda panorama (photo credits Wikipedia)

Solda: guida turistica

Tra le possenti cime Zebrù, della Vetta del Gran Zebrù e dell’imponente Ortles appare all’improvviso Solda, un piccolo e delizioso paese di villeggiatura, invernale ed estivo, un vero e proprio paradiso per gli amanti della natura incontaminata e delle vacanza attive all’insegna dello sport, del relax e del divertimento.

Solda dunque, nonostante le sue dimensioni ridotte, offre tutto il necessario per una vacanza di relax e attività sportive grazie agli impianti modernissimi, paesaggi da favola, strutture alberghiere di ogni livello. Ma anche per quanto riguarda la cultura Solda offre attrazioni da visitare: ben tre musei, tra cui quello ideato da Reinhold Messner, e due chiese.

Solda cosa vedere
Funivia di Solda (photo credits Wikipedia)

Solda: la storia

Solda è un villaggio di montagna molto antico. I primi frequentatori furono quei pastori e cacciatori che stazionavano nella zona durante il periodo estivo. L’insediamento iniziò a formarsi intorno al 1200 a seguito della scoperta delle miniere. Si costruirono così i primi 12 masi mentre nel 1369 è certa la presenza della chiesa di S. Gertrude, costruita dai minatori.

Il 1870 segna la nascita del turismo per Solda poiché, accanto ai masi, furono eretti anche i primi hotel e rifugi pronti ad accogliere i visitatori attratti dalle montagne e dell’alpinismo che vi si poteva praticare. Sempre in quel periodo fu aperta la prima strada, lunga 11 chilometri, che consentì un più agevole accesso al paese che per la prima volta dopo secoli iniziò a popolarsi.

Potrebbe interessarti America Coast to Coast

cosa vedere Solda
Valle di Solda (photo credits Unsplash)

Solda: attrazioni e luoghi di interesse

Solda è una nota località turistica invernale ed estiva grazie al suo incantevole paesaggio tipicamente di montagna, abbellito da un laghetto e percorso da una fitta rete di sentieri. A rendere ancora più ricca l’offerta escursionistica di Solda vi sono una funivia, una seggiovia (Seggiovia dell’Orso) e una cabinovia che consentono di raggiungere le alte quote e i rifugi dove si aprono panorami e ghiacciai di incomparabile bellezza.

Dopo queste rapide informazioni, scopriamo ora da vicino cosa fare e cosa vedere a Solda, le attrazioni e i luoghi di interesse da non perdere assolutamente.

settimana bianca Solda
Veduta di solda (photo credits Facebook Solda)

Il paese di Solda e la Chiesa di Santa Geltrude

Il paese di Solda conta circa 400 abitanti e appare come il tipico paese alpino con i masi caratteristici in legno e pietra. Il paese è inoltre caratterizzato dalla presenza di due chiesine. L’antica chiesa parrocchiale è un edificio semplice che, nella sua forma attuale, risale al XVI secolo, anche se la sua esistenza data almeno al XIV secolo. Nella sua parete nord-ovest sono visibili frammenti pittorici probabilmente risalenti a quell’epoca. Altre opere pittoriche risalgono alla metà del Cinquecento.

La nuova chiesa di Santa Geltrude sorge a poca distanza da quella antica ed è di dimensioni notevolmente maggiori. Costruita a cavallo tra l’Ottocento e il Novecento, consacrata nel 1902, questo edificio di culto presenta uno stile neoromanico e all’interno compaiono tre altari in legno nello stesso stile.

Chiesa di Santa Gertrude Solda
Chiesa di Santa Gertrude Solda (photo credits Facebook Solda)

Comprensorio di Solda: piste sci ed impianti di risalita

Il comprensorio sciistico di Solda è situato nel mezzo del gruppo dell’Ortles, nel Parco Nazionale dello Stelvio. La skiarea è circondata da 14 vette alte oltre tremila metri e qui, da ottobre fino a inizio maggio, ci sono 44 chilometri di divertenti piste da sci, direttamente raggiungibili con la funivia di Solda e con altri 11 impianti di risalita. Oltre alla piste abbiamo anche un parco divertimenti con halfpipe, snowboard cross e una modernissima infrastruttura fino a oltre 3.000 metri di quota.

Potrebbe interessarti Rodi diario di viaggio

Solda offre condizioni ottimali anche per lo sci di fondo. La pista dedicata si trova a 1.900 metri di quota e offre una splendida vista sul massiccio dell’Ortles, sul Cevedale e sul Gran Zebrù, in un ambiente naturale selvaggio e incontaminato. Il tracciato, innevato fino a primavera inoltrata, è lungo 7 km ed è adatto sia a tecnica classica che pattinata. Sono presenti scuole di sci per grandi e piccoli e una scuola di sci alpinismo.

comprensorio sciistico Solda
Comprensorio sciistico Solda (photo credits Wikipedia)

Musei di Sola

A Solda Reinhold Messner ha costruito uno dei suoi Messner Mountain Museum. Nella cosidetta “casetta delle pulci”, situata nel centro del paese, il famoso alpinista ha allestito un museo con curiosità alpinistiche e tramite tredici leggendarie storie alpinistiche, viene raccontata una storia diversa dell’alpinismo. Nel Messner Mountain Museum Ortles, che si trova in via Forestale, una moderna struttura sotterranea ai piedi dell’Ortles racconta la storia del ghiacciaio, i miti dell’uomo delle nevi e del leone delle nevi, in un viaggio attraverso due secoli di storia e di esplorazione dei poli.

In via Principale 23, si trova infine il Museo per la regione dell’Ortles che espone un percorso attraverso la storia e la cultura della regione dell’Ortles, con una presentazione particolare incentrata sugli anni 1915-1918 della Prima guerra mondiale, oltre a una ricca collezione di minerali della regione. Il museo conduce attraverso i 100 anni di storia turistica della regione dell’Ortles, i rifugi alpini e i promotori e pionieri di questo paesino di montagna.

Messner Mountain Museum Ortles
Messner Mountain Museum Ortles (photo credits messner-mountain-museum.it)

Escursioni a Solda: i sentieri e i rifugi

A Solda vi sono ben 80 km di sentieri ben segnati che, attraverso rigogliosi boschi e pascoli, portano a toccare le vette d’alta quota. Le escursioni sono per lo più semplici ma gli escursionisti esperti possono cimentarsi con gli itinerari più impegnativi delle Alpi sui monti dell’Ortles, a circa 4.000 metri di altitudine. La funivia di Solda permette un accesso comodo e rapido ai quasi 2.600 metri del Rifugio Città di Milano, da dove partono innumerevoli escursioni e scalate.

Il sentiero panoramico di Solda è un percorso circolare di 7 km di lunghezza nel fondovalle, adatto anche ai passeggini. L’escursione procede quasi senza dislivelli e tocca i 12 luoghi culturali e i musei dell’area dell’Ortles. Per i bambini segnaliamo infine il percorso EVOPÄD lungo il quale si incontrano sette stazioni dove i piccoli si possono allenare e migliorare il proprio senso dell’equilibrio e le proprie capacità in modo giocoso e divertente. Il sentiero parte dal parcheggio della seggiovia Kanzel.

escursioni Solda
Escursioni Solda (photo credits Unsplash)

Solda immagini e foto