Visitare Bolgheri: cosa vedere nel borgo medievale più bello della Toscana


Cosa vedere a Bolgheri, borgo medievale della provincia di Livorno conosciuto per l’ottima qualità dei vini locali e perché qui visse il poeta Giosuè Carducci. Dove andare a mare sulle spiagge più belle della Costa degli Etruschi a pochi chilometri dal centro storico.

bolgheri-natura



Bolgheri Turismo ed informazioni

In provincia di Livorno, Bolgheri è una frazione del comune di Castagneto Carducci. La cittadina ha origini medievali e si affaccia sulla Costa degli Etruschi, un litorale di oltre trenta chilometri che offre spiagge spettacolari.

Bolgheri si trova in posizione strategica perché è immerso nella natura ed è a dieci chilometri dal mare. Qui si respira la vera Toscana, si può godere della tranquillità del centro storico ma anche rilassarsi nelle vicine spiagge. Se vi trovate in vacanza in zona, vi consigliamo di dedicare qualche ora a questo bel borgo toscano.

bolgheri-castello-mattoni-rossi

Bolgheri luoghi di interesse ed attrazioni

Il centro storico di Bolgheri è raccolto ma molto affascinante, una passeggiata vi trasporterà come in un’altra epoca. Ad ogni angolo troverete ad attendervi enoteche, negozietti di souvenir, saponi e profumi e ristoranti tipici dove fermarvi a cena o per fare aperitivo.


Leggi anche: Migliori località balneari della Costa degli Etruschi: cosa vedere e spiagge più belle

Non dimenticate di acquistare una bottiglia di vino locale DOC come il Sassicaia, sinonimo di eccellenza a livello mondiale.

bolgheri-centro-storico

Viale dei Cipressi e Obelisco a Giosuè Carducci

Lasciata l’auto in uno dei parcheggi, si attraversa il suggestivo Viale dei Cipressi. Si tratta della strada che collega San Guido al borgo di Bolgheri fiancheggiata dagli alberi secolari che ispirarono l’ode di Giosuè Carducci: “Davanti a San Guido”.

Il poeta infatti per diversi anni visse proprio in questa zona che ispirò alcune sue composizioni e a lui è dedicata anche una targa commemorativa.

Tutto il contesto paesaggistico è molto poetico: ai cipressi si alternano filari di viti, olivi e alberi di pino. In memoria di Carducci, all’ingresso del viale nei pressi dell’Oratorio di San Guido, troverete anche un obelisco commemorativo.

bolgheri-toscana-panorama

Castello di Bolgheri

La prima cosa che si ammira appena si entra nel borgo medievale di Bolgheri è il suo bellissimo ed imponente castello medievale.

Il Castello Medievale di Bolgheri è appartenuto ai Conti della Gherardesca, è di origini cinquecentesche, ancora oggi è perfettamente conservato ed ospita, nella parte inferire, cantine vitivinicole.

bolgheri-castello


Potrebbe interessarti: Le 7 località balneari più belle e famose della Toscana

Chiesa dei Santi Giacomo e Cristoforo

Arrivati in paese innanzitutto noterete la torre di mattoni rossi dell’antico castello di Bolgheri con la porta d’accesso al borgo, sormontata dallo stemma dei Conti della Gherardesca.

Fermatevi a visitare la Chiesa dei Santi Giacomo e Cristoforo adiacente alla porta. Si tratta dell’edificio più antico di Bolgheri, di origine medievale, restaurato completamente nel corso del ‘900. L’interno è sobrio ma custodisce degli splendidi affreschi.

Nelle immediate vicinanze, troverete la targa che ricorda la casa dove visse Maria Banchini, il primo amore di Carducci. Proseguendo, in Piazza Alberto si trova invece l’abitazione dove il poeta visse da bambino e la statua della nonna Lucia che è sepolta nel cimitero del paese.

bolgheri-chiesa

Degustazioni di vino nelle cantine di Bolgheri

Gli amanti del buon bere apprezzeranno gli ottimi vini locali premiati a livello internazionale tra cui il famosissimo Sassicaia precursore dei cosiddetti vini “Supertuscans”.

Presso una delle numerose cantine del borgo potrete fare un giro nei vigneti, assaggiare diverse tipologie di vini e comprenderne da vicino il processo di produzione. Tra queste citiamo la Cantina Ornellaia che ha segnato la storia di Bolgheri, della Toscana e del vino Made in Italy.

Non a caso proprio in questa zona è nata la cosiddetta Strada Del Vino e dell’Olio Costa degli Etruschi, puntellata da cantine immerse nel verde dei vigneti dove degustare ottimi calici, visitare un frantoio e imparare a distinguere le diverse varietà di vino ed olio.

bolgheri-sassicaia

Mare a Bolgheri e dintorni: le spiagge della Costa degli Etruschi

A circa dieci chilometri dal centro storico si raggiungono alcune delle spiagge più belle della Costa degli Etruschi, sia rocciose che sabbiose, in parte libere in parte attrezzate con stabilimenti balneari.

Per una giornata di mare potrete dirigervi ad esempio alle Spiagge di Marina di Castagneto tra cui la Spiaggia del Seggio, molto ampia, prevalentemente libera e frequentata soprattutto da chi viaggia con i propri amici a quattro zampe.

Poi c’è la Spiaggia Altaduna chiamata così proprio per la presenza di soffici collinette di sabbia e Marina Centro dove troverete la maggior parte degli stabilimenti balneari della zona che offrono servizi di ogni tipo e tutte le comodità per i vacanzieri.

La Spiaggia di Marina di Bibbona è un ampio tratto sabbioso con alle spalle una pineta. Anche qui troverete un’area attrezzata pet friendly. Numerosi sono gli stabilimenti balneari per una giornata di mare in totale comfort.

marina-di-bibbona

Sempre a Bibbona c’è la Spiaggia del Gineprino, così chiamata perché qui nascono bellissimi gigli di mare, un tratto di costa molto affascinante dal punto di vista naturalistico.

La Spiaggia libera di San Vincenzo e il Parco Costiero di Rimigliano, è un litorale caratterizzato da sabbia soffice, mare azzurro, fondali sabbiosi e attrezzato con docce e bagni pubblici.

Un po’ più distanti ma meritano assolutamente, sono la Spiaggia di Baratti Populonia, di sabbia fine circondata dalla macchia mediterranea e la Spiaggia delle Fate detta anche Buca delle Fate, un’insenatura incontaminata rocciosa a cui si arriva percorrendo un sentiero immerso nella natura.

In direzione nord troviamo invece le Spiagge Bianche in località Rosignano Marittima, anche queste imperdibili chiamate così per il colore chiarissimo dell’arenile che le rende quasi caraibiche!

spiagge-costa-etruschi

Bolgheri immagini e foto

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta