Visitare Montepulciano consigli


Montepulciano giuda turistica e consigli su cosa fare, cosa  vedere, dove mangiare, cosa mangiare e dove divertirsi.

Visitare Montepulciano consigli


Montepulciano Toscana informazioni

Montepulciano è un bellissimo borgo medievale di rara bellezza posto a circa 650 metri sopra il livello del mare a cavallo tra la Valdichiana e la Val d’Orcia e fa parte della provincia di Siena in Toscana.

Questa meravigliosa cittadina è conosciuta in tutto il mondo la qualità degli oliveti e, soprattutto, dei suoi vigneti dai quali si ricava il Vino Nobile di Montepulciano DOCG.

La cittadina di Montepulciano ha origini antichissime infatti i primi insediamenti risalgono all’età Etrusca (a partire dal IV secolo a.C) e c’è anche da dire che ha avuto una storia travagliata in quanto è stata per tantissimi secoli al centro della guerra tra Siena e Firenze.

montepulciano-centro-storico

I Senesi e i Fiorentini sono stati in conflitto tra di loro fino al 1232 e volevano a tutti i costi impossessarsi di Montepulciano per la sua posizione strategica al fine di garantirsi il controllo della Vadichiana e della Val D’Orcia.

Nono state queste guerre la città diventava sempre più ricca e potente e raggiunse il suo massimo splendore nel ‘300 quando iniziarono importantissime attività mercantili favorite dalla vicinanza con importanti assi viari e commerciali (quelli della Valdichiana e della Val d’Orcia).

Facciamo presente che il turismo a Montepulciano cresce in una maniera esponenziale anno dopo anno anche grazie al fatto che qui sono state girate alcune riprese del film New Moon sequel della celebre saga di Twilight.

montepulciano-case

Montepulciano cosa vedere

Montepulciano è un meraviglioso angolo della Toscana unico del suo genere che incanta i visitatori con le sue bellezze architettoniche e paesaggistiche.

Vediamo cosa vedere e quali sono i maggiori luoghi di interesse di Montepulciano:

montepulciano-paesaggi

Montepulciano centro storico

Il centro storico di Montepulciano è racchiuso all’interno della cinta muraria ed ospita alcune dei maggiori luoghi di interesse del borgo medievale come antiche chiese, splendide piazze, bellissimi palazzi rinascimentali e suggestivi angoli nascosti.

La Porta di Gracciano è l’ingresso del centro storico di Montepulciano che si articola su una solo strada conosciuta come Il Corso ovvero una raffinata via cinquecentesca che parte dalla parte bassa della città e arriva fino a Piazza Grande che è il punto più alto.

montepulciano-luoghi-di-interesse

Piazza Grande Montepulciano

Piazza Grande è il punto più alto del borgo medievale ed è considerata anche come il centro monumentale in quanto ospita e custodisce in maniera quasi perfetta alcune delle maggiori attrazioni di Montepulciano.

Su questa suggestiva piazza di affacciano monumenti e palazzi di grande importanza storica, religiosa ed architettonica come il Duomo di Montepulciano, il Palazzo Nobili-Tarugi, il Palazzo Contucci e il bellissimo Palazzo Comunale simile al Palazzo della Signoria o Palazzo Vecchio di Firenze che è stato fortemente voluto da Cosimo I De Medici per sottolineare il dominio fiorentino sulla città.

montepulciano-piazza-grande

Chiesa di San Biagio Montepulciano

La Chiesa o Santuario di San Biagio si trova fuori dalle mura del centro storico di Montepulciano e, nonostante non sia conosciutissimo, è uno dei monumenti religiosi più accattivanti ed affascinanti del borgo.

Questo edificio religioso è considerato come un vero capolavoro dell’architetto Antonio Da Sangallo, è il punto più alto dell’architettura rinascimentale su edifici con pianta a croce greca, nasce ai piedi del borgo medievale di Montepulciano al centro di una zona verdeggiante ed è raggiungibile a piedi dal paese attraverso un sentiero orlato da cipressi secolari.

montepulciano-chiesa-di-san-biagio

Duomo di Montepulciano

Il Duomo di Montepulciano o la Cattedrale di Santa Maria Assunta è il principale luogo di culto del paese, è stato eretto tra il 1586 e il 1680 e si affaccia imponente sulla bellissima Pizza Grande.

Questo edificio religioso ha sostituito la pieve medievale di Santa Maria (ne è rimasta solo la torre campanaria), il suo interno si presenta a pianta a croce latina divisa in tre navate ed ospita opere importantissime come il Trittico dell’Assunzione di Taddeo di Bartolo, la Madonna col Bambino di Sano di Pietro e il quattrocentesco monumento funebre di Bartolomeo Aragazzi realizzato interamente in marmo di Carrara da Michelozzo (Michelozzo di Bartolomei Michelozzi detto appunto Michelozzo).

montepulciano-duomo

Chiesa di Sant’Agostino Montepulciano

La Chiesa di Sant’Agostino è un altro edificio religioso importantissimo in quanto custodisce un bellissimo Crocifisso Ligneo attribuito al grande Donatello (alcuni esperti affermano invece che è attribuibile ad Antonio Da Sangallo).

Questa chiesa è stata eretta nel 1285 ma durante il XV secolo è stata completamente ristrutturata grazie a un intervento del Michelozzo architetto fidato della potente Famiglia De Medici di Firenze e al suo interno ospita opre d’arte di grande valore storico e religioso come la Resurrezione di Lazzaro di Alessandro Allori, la Crocifissione di Lorenzo di Credi e San Nicola da Tolentino di Giovanni di Paolo.

montepulciano-chiesa-di-sant’agostino

Fortezza Medicea Montepulciano

La Fortezza di Montepulciano è stata eretta nel 1261 dall’allora Repubblica di Siena per scopi prettamente militari.

Questa imponente costruzione è stata più volte distrutta e ricostruita a causa delle contese sul paese da parte dei Senesi e dei Fiorentini e l’ultimo rifacimento è attribuito all’architetto Antonio da Sangallo il Vecchio dal quale ha ereditato anche l’appellativo di Fortezza Medicea.

Attualmente alcuni locali della Fortezza Medicea di Montepulciano ospitano mostre ed eventi culturali mentre altri ospitano la Kennesaw State University della Georgia che li utilizza a scopo didattico-formativo.

montepulciano-fortezza-medicea

Montepulciano Musei

I Musei di Montepulciano che consigliamo di visitare sono:

  • Museo Civico e Pinacoteca Crociani: si trova all’interno del Palazzo Neri-Orselli e custodisce dipinti religiosi di notevole importanza storica provenienti da chiese e conventi oltre alla collezione Crociani.
  • Museo della Tortura: ospita strumenti per procurare dolore risalenti al Medioevo e al Rinascimento.

montepulciano-musei

Altre cose da vedere a Montepulciano sono:

  • Palazzo Sisti e Biblioteca/Archivio Piero Calamandrei
  • Palazzo Nobili-Tarugi
  • Palazzo Contucci
  • Palazzo Ricci e Cantina Rodi
  • Casa del Poeta Angelo Poliziano
  • Palazzo Cervini
  • Palazzo Bucelli

montepulciano-palazzo-nobili-turgi

Torre di Pulcinella Montepulciano

La Torre dell’Orologio di Pulcinella si trova in Piazza Michelozzo di fronte la Chiesa di Sant’Agostino ospita un orologio antico perfettamente funzionante e, al cui vertice, è posta una statua in legno di Pulcinella rivestita con metallo che allo scoccare di ogni ora batte sulla campana.

Questa è una vera particolarità di questo borgo medievale in quanto, secondo la leggenda, è stato un Vescovo di Napoli a porre la statua sulla cima della torre ma il problema è che a Montepulciano non sono mai transitati Vescovi di Napoli o almeno di origini Campane (ancora oggi questa leggenda non trova alcun riferimento storico).

montepulciano-torre-di-pulcinella

Montepulciano escursioni

Le escursioni da fare a Montepulciano che consigliamo sono:

  • Escursione alla Riserva Naturale di Lucciola Bella: si trova in Val d’Orcia ed è una riserva caratterizzata da calanchi e biancane.
  • Escursione alla Riserva Naturale Lago di Montepulciano: è un bacino lacustre che fa parte della Valdichiana Senese ed è un’area naturale protetta.

montepulciano-vigneti

Montepulciano cosa vedere nei dintorni

Montepulciano è una meta turistica a misura d’uomo che può essere tranquillamente visitata a piedi e in una sola giornata (magari anche 2 giorni e visitarla per bene e con calma) quindi tantissimi viaggiatori vanno alla ricerca di posti vicini altrettanto belli da visitare.

Vediamo, quindi, cosa vedere nei dintorni di Montepulciano:

  • Pienza: questa bellissima cittadina rinascimentale si trova a circa 15 km da Montepulciano e il suo centro storico è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.
  • Bagno Vignoni: è un piccolissimo paese che dista a circa 26 km da Montepulciano ed ospita acque termali di origine vulcanica note già dall’età etrusca.
  • Montalcino: è una delle mete più ambite della Toscana e dista circa 35 km da Montepulciano.

Non dimentichiamo che anche Sarteano e San Quirico d’Orcia sono mete molto belle da visitare.

montepulciano-agriturismo

Ricordiamo ai nostri lettori che Montepulciano è anche una rinomata stazione termale e le proprietà terapeutiche e curative delle sue sorgenti sono conosciute fin dall’epoca Etrusca e Romana (distanza da Chianciano Terme circa 12 km).

Due sono gli avvenimenti culturali e religiosi di Montepulciano a cui è consigliato partecipare sono:

  • Bravìo delle Botti: è la sfida in onore del Santo Patrono (San Giovanni Decollato) che si disputa ogni anno l’ultima domenica di agosto tra Montepulciano e le sue 8 contrade (evento di origini quattrocentesche).
  • Bruscello Poliziano: è un evento culturale che si tiene ogni anno (dal 1939) a cavallo di ferragosto e consiste in una sorta di teatro popolare dove attori e cantanti non professionisti danno vita a rappresentazioni molto belle ed interessanti.

Ristoranti Montepulciano

Per conoscere i migliori ristoranti, pizzerie, osterie e trattorie dove gustare i piatti tipici della tradizione locale e della rinomata cucina toscana consulta Montepulciano dove mangiare bene spendendo poco.

Cosa fare la sera a Montepulciano

Per conoscere i migliori locali del borgo dove prendere un aperitivo o dove trascorrere una serata all’insegna del divertimento consulta Montepulciano locali notturni e discoteche.

Montepulciano immagini e foto


Vuoi ancora più Volo Scontato?

Accedi gratuitamente alle migliori offerte dei principali Tour Operator. Viaggi, vacanze e weekend a prezzi unici e competitivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta