Visitare Venzone: le 5 cose da vedere nel borgo delle Mummie


Cosa vedere a Venzone, città murata in provincia di Udine proclamata uno dei Borghi più belli d’Italia nel 2017. Attrazioni storiche, musei, passeggiata tra le mura medievali e visita alla Cripta cimiteriale per scoprire le famose Mummie di Venzone.

venzone-municipio



Venzone turismo informazioni

Siamo in provincia di Udine, in Friuli Venezia Giulia. Venzone entra a pieno titolo nel circuito dei Borghi più belli d’Italia.

Il borgo medievale di Venzone nel 1965 è stato dichiarato Monumento Nazionale in quanto era l’unico borgo fortificato dell’intera regione.

Completamente distrutto dal terremoto del 1976, il paese è stato ricostruito pietra su pietra grazie ad uno dei più straordinari esempi di restauro in campo architettonico e artistico.

venzone-panorama

Venzone luoghi di interesse ed attrazioni

Questo sapiente e minuzioso lavoro di ricostruzione architettonica è uno dei principali motivi che rende unica la visita al borgo di Venzone.


Leggi anche: Udine discoteche e locali notturni

Oggi il suo centro storico si presenta ben conservato ed è un piacere passeggiare per le vie acciottolate che costeggiano le mura medievali.

venzone-borgo

Mura medievali di Venzone e Palazzo Comunale

Le mura medievali sono state ricostruite per gran parte dopo il terremoto, ritornando al loro antico splendore.

Tra le architetture del centro storico spicca il trecentesco Palazzo Comunale con il loggiato, la scala esterna e le bifore gotiche.

Si trova in Piazza Municipio, è stato ricostruito in stile architettonico veneziano e ospita la Torre dell’Orologio con il bassorilievo del Leone di San Marco, simbolo della dominazione veneziana.

Il Palazzo Comunale è conosciuto anche perché ogni anno ad ottobre diventa la location per eccellenza della Festa della Zucca, la tradizionale kermesse autunnale che si svolge a Venzone.

Nella piazza centrale del borgo non può mancare qualche scatto fotografico alla fontana pubblica ottocentesca, ricostruita in pietra.

venzone-mura

Duomo di Sant’Andrea e le Mummie di Venzone

Si prosegue verso la Cattedrale di Venzone.

Il Duomo di Sant’Andrea si trova in Piazzetta Duomo e vi consigliamo di visitarlo non solo per la sua bellezza ma anche perché è un esempio eccellente di ricostruzione architettonica e di tutela del patrimonio storico artistico.

Da non perdere la visita alla Cripta Cimiteriale della Cappella di San Michele di fronte al Duomo, famosa perché al suo interno sono conservate le Mummie di Venzone, una delle principali attrattive del posto.


Potrebbe interessarti: Visitare Udine consigli

venzone-duomo

La visita della Cripta è a pagamento.

Si tratta di cinque corpi “sopravvissuti” al terremoto grazie ad un particolare microclima che ne ha permesso la conservazione.

A pochi passi si trova anche la Chiesa di San Giovanni Battista.

venzone-mummie

Sentiero delle Chiesette di Venzone

Dopo la passeggiata in centro, consigliamo di percorrere il Sentiero delle Chiesette di Venzone, appena fuori dalle mura.

Il percorso è ben indicato, è adatto a tutti anche ai bambini e permette di immergersi in un’atmosfera quasi mistica a contato con la natura.

Si raggiungono la Chiesa di Santa Caterina e la Chiesa dei Santi Giacomo e Anna. Quest’ultima conserva i resti di un eremitorio, affreschi e bassorilievi trecenteschi.

venzone-mura-di-cinta

Museo Tiere Motus

In via Mistruzzi a due passi dal Duomo di Venzone c’è il Museo Tiere Motus, ubicato al primo piano del cinquecentesco Palazzo Orgnani-Martina.

La visita è istruttiva e toccante, narra il devastante terremoto che colpì il Friuli nel 1976 ed è testimonianza della tenacia e della forza della popolazione locale per superare questo evento catastrofico.

museo-tiere-motus-venzone

Risorgive del Pradulin

Tra Venzone e Carnia, gli amanti delle passeggiate naturalistiche e della pesca sportiva possono raggiungere le Sorgive del Pradulin, sulle sponde del fiume Tagliamento.

Si tratta di due laghetti incontaminati che affascinano per le loro acque cristalline. Il luogo è ideale per trascorrere qualche ora nella natura e portare a casa bellissimi scatti fotografici.

venzone-tramonto

La lavanda di Venzone: quando ammirare la fioritura

Venzone è famosa per la coltivazione della lavanda. Nei mesi estivi estivi i campi che si trovano poco fuori dal borgo storico diventano un tripudio di viola!

Per ammirare lo spettacolo meraviglioso della fioritura dei campi di lavanda consigliamo di venire a Venzone ad inizio agosto quando si verifica il picco della fioritura.

A questo fiore profumatissimo è dedicata anche una manifestazione annuale, la Festa della Lavanda.

venzone-fioritura-lavanda

Venzone e il cinema Hollywoodiano

La cittadina fortificata di Venzone è anche nota per essere stata set cinematografico di alcune delle più grandi produzioni Hollywoodiane sulla Prima Guerra Mondiale tra cui “Addio alle armi”, film con Vittorio De Sica e Alberto Sordi tratto dall’omonimo romanzo di Hemingway.

Per questo motivo, Venzone è diventata una destinazione turistica legata al cineturismo, esperienza di viaggio che prevede la scoperta del territorio attraverso itinerari cinematografici.

venzone-centro-storico

Eventi a Venzone: Festa della Lavanda e Festa della Zucca

Due sono gli eventi di punta che hanno luogo a Venzone, la Festa della Zucca e la Festa della Lavanda.

La Festa della Zucca si svolge ogni anno ad ottobre, il quarto fine settimana del mese.

L’evento prevede rievocazioni storiche: dimostrazioni di antiche arti e mestieri, sfilate di dame e cavalieri per le vie del borgo, spettacoli e performance medievali tra cui quelle di giocolieri e mangiafuoco.

Numerose le bancarelle e gli stand dove degustare specialità dolci e salate a base di zucca accompagnate da ottimi vini locali.

La Festa della Lavanda si svolge invece agli inizi di agosto e vede come protagonista questa profumatissima essenza. L’evento prevede degustazioni e spettacoli musicali e d’intrattenimento.

venzone-lavanda

Venzone immagini e foto

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta