La Natura ha riconquistato il mondo al tempo del Coronavirus: Le foto più belle e significative


Il Coronavirus sta cambiando il mondo in positivo. La natura respira di nuovo. Si rivedono gli animali nelle grandi città.

uomo-natura



Dopo anni nuovi esercizi di coesistenza tra la natura e l’essere umano

E se in coronavirus avesse cambiato in positivo le abitudini degli essere umani?

Questa è una domanda che non tutti si sono posti ma la realtà dei fatti parla molto chiaro e, almeno in questo periodo transitorio, dove quasi tutto il mondo è fermo la risposta a questa domanda non può essere che SI.

A circa un mese dal blocco delle attività commerciali e produttive e dalle misure restrittive imposte dai vari Paesi nel Mondo, la natura ha iniziato ad uscire dagli interstizi e sta iniziando a riprendersi tutto ciò che è stato “rubato” dall’uomo.


Leggi anche: La Vita tornerà più come prima dopo il Coronavirus?

Secondo quando dichiarato da alcuni dei massimi esponenti della botanica a livello mondiale, l’interruzione forzata a causa della diffusione del COVID-19 potrebbe essere una ghiotta occasione per cercare di riflettere sulla prossimità tra l’uomo e gli animali o, almeno, per cercare di negoziare nuove forme di prossimità a distanza.

natura-inquinamento-2

In ogni caso è stata più che sorprendente la rapidità con cui animali e piante hanno risposto a questo cambiamento, seppur sottile, del nostro comportamento.

Arrivati a questo punto i dati parlano chiaro o meglio la natura sta parlando chiaro.

Nelle grandi megalopoli si è tornato a respirare, il buco nell’ozono ha iniziato a rimarginarsi, i fiumi, i mari e i laghi sono diventati limpidi e puliti, qualsiasi forma di inquinamento è ai minimi storici e soprattutto gli animali hanno ripreso a far visita alle città, luoghi proibiti fino ad ora.

Nel mondo sono state scattate numerose foto di questo magico cambiamento e Noi di www.voloscontato.it vogliamo mostrarvi le 10 più belle e significative.

natura-inquinamento

Cina uno dei Pesi più inquinati al Mondo

Dalla foto è impossibile non notare un cambiamento positivissimo della qualità dell’aria.

natua-cina-inquinamento

Laguna di Venezia diventa trasparente

Le acque dei canali di Venezia, senza imbarcazioni e senza turisti non sono mai state così limpide e ricche di pesci.

natura-laguna-di-venezia

In Giappone i cervi sacri nelle città non si vedevano da anni

natura-giappone

Cinghiali in strada un pò ovunque

Vedere cinghiali in strada non è, tutto sommato, una notizia che fa tanto scalpore ma negli ultimi giorni hanno fatto visita a moltissime città in Italia e nel Mondo, mai viste prima.

natura-cinghiali

Anatre selvatiche a Roma

A Roma alcune anatre selvatiche, che non transitavano in città chissà da quanti anni, facevano indisturbate il bagno nella Fontana di Trevi.

natura-roma

Altre foto di città nel mondo dove l’inquinamento è quasi diventato nullo

natura-mondo

Le differenze da un mese all’altro sono abissali

natura-mondo-2

Concludiamo dicendo che l’essere umano dovrebbe cogliere al volo questa opportunità ma, inconsciamente sappiamo che tutto ritornerà purtroppo come prima perchè il dopo coronavirus sarà un periodo frenetico e di lotta per riavviare il motore economico.

Alcuni studiosi hanno rilevato che almeno 30 giorni all’anno tutto ciò che inquina dovrebbe fermarsi per far respirare la natura e per far riconquistare la fiducia della natura nei confronti dell’uomo.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta