Castello di Fenis: orari, prezzi e durata della visita

Il Castello di Fenis è una delle fortezze medievali più belle e meglio conservate in Italia, si trova in Valle d’Aosta ed è particolarmente apprezzato per la singolare architettura scenografica. Ecco tutte le informazioni riguardanti la storia, gli orari, il prezzo del biglietto di ingresso e la durata della visita.

castello-di-fenis


Visitare Castello di Fenis Valle d’Aosta: storia ed informazioni

Il Castello di Fenis rappresenta uno dei massimi esempi di architettura medievale militare a livello europeo ed è anche uno dei manieri meglio conservati d’Italia e della Valle d’Aosta.

Questa bellissima fortezza medievale è stata edificata, probabilmente, durante il XIII secolo per volere di Gotofredo di Challant, Visconte di Aosta e, dopo circa 100 anni, è stata ampliata ed impreziosita da torri, merli e mura da Aimone di Challant.

Durante i primi anni del ‘700, il Castello di Fenis venne acquistato dal Baldassarre Castellar, Conte di Saluzzo Paesana, che lo portò letteralmente al collasso ma il 3 settembre del 1985 il maniero venne ceduto allo Stato Italiano grazie ad un’operazione guidata dall’architetto ed archeologo Alfredo d’Andrade che lo portò al suo massimo splendore (attualmente è proprietà della Valle d’Aosta).

Una curiosità. Rispetto ai castelli di Ussel e Verres, edificati in posizioni panoramiche strategiche, quello di Fenis si trova in una zona pressochè pianeggiante ed è circondato da prati, insomma privo di difese naturali, e tutto questo fa pensare che venne edificato prettamente come sede amministrativa e nobiliare della Famiglia Challant.

castello-di-fenis-architettura

Castello di Fenis: cosa vedere

Il Castello di Fenis si presenta con una pianta pentagonale, è incredibilmente circondato da una doppia cinta muraria merlata e particolarissime torri cilindriche o prismatiche dotate di feritoie e caditoie.

Il bellissimo interno del Castello di Fenis si presenta con un aspetto decisamente raffinato dove, nell’immaginario collettivo, vivevano dame e cavalieri e, oltre alle diverse sale, le principali attrazioni sono gli affreschi quattrocenteschi situati nella cappella e nel cortile attribuiti al pittore di origini piemontesi, Giacomo Jaquerio.

Al primo piano del Castello di Fenis potrete ammirare, oltre alla cappella, anche la suggestiva camera padronale, la sala di rappresentanza, la sala di giustizia e la sala da pranzo mentre al piano terra imperdibili sono la sala delle armi, la cucina, il refettorio e la dispensa.

castello-fenis-cortile

Castello di Fenis: leggenda del fantasma

Non è un caso che anche il Castello di Fenis, così come tutte le antiche fortezze, porta con sé l’eco di leggende legate ai fantasmi.

La leggenda narra che la seconda moglie del signore del castello uccise il figliastro per garantire al proprio figlio l’intera eredità e, da allora, il fantasma della giovane vittima si aggira tra le stanze del Maniero di Fenis.

A prescindere da questa leggenda, il Castello di Fenis è disseminato da maschere apotropaiche, affreschi con proverbi e sentenze morali e simboli che riconducono ad una sorta di “viaggio iniziatico”; anche la forma circolare dello scalone ha un suo perchè.

castello-fenis-valle-daosta

Castello di Fenis: prezzo del biglietto di ingresso e contatti utili

Il Castello di Fenis è aperto, solitamente, dal 1° aprile al 30 settembre tutti i giorni dalle ore 9:00 alle ore 19:00 e dal 1° ottobre al 31 marzo dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 17:00 (chiuso di lunedì).

Le chiusure annuali sono il 1° gennaio e il 25 dicembre.

I prezzi dei biglietti di ingresso al Castello di Fenis sono:

  • Intero: € 7
  • Ridotto: € 5 per comitive di almeno 25 persone e studenti universitari
  • Gratuito: bambini e ragazzi fino a 25 anni compiuti, portatori di handicap ed accompagnatori, insegnati accompagnatori di scolaresche

castello-fenis-cinta-muraria

Per avere maggiori informazioni e per restare sempre aggiornati consigliamo di consultare il sito web www.valledaosta-guidaturistica.it oppure è possibile telefonare al (+39) 0165 764263.

Per quanto riguarda la durata della visita del Castello di Fenis, quella interna dura circa 30 minuti, quella esterna circa 20 minuti.

castello-fenis-panorama

Castello di Fenis: immagini e foto